ATP Rotterdam: Berdych, un digiuno da interrompere

Tennis ATP - WTA

Tennis ATP - WTA

BERDYCH – CILIC | ore 15:00

Lo scorso anno, Tomas Berdych è riuscito a confermarsi su buoni livelli di rendimento e a rimanere tra i top ten, ma non ha vinto neanche un titolo. L’ultimo successo del ceco è arrivato a Stoccolma nell’ottobre del 2012. Oggi, però, Berdych può finalmente interrompere il digiuno: è in finale a Rotterdam e parte favorito contro Marin Cilic, che in questa stagione si è riproposto su alti livelli, ma è in svantaggio per 4-2 nel bilancio dei precedenti e rischia di pagare la stanchezza accumulata in questo periodo, visto che si appresta a disputare la sua decima partita in due settimane.

PRONOSTICO: Berdych vincente (1.45 su Eurobet)
FERRER – FOGNINI | ore 18:00

Seconda finale consecutiva per Fabio Fognini: dopo aver conquistato il titolo a Viña del Mar, il tennista italiano ha raggiunto l’atto conclusivo anche nel torneo di Buenos Aires. Straordinaria l’impresa compiuta ieri in semifinale: Tommy Robredo ha servito per il match nel secondo set, ma non è riuscito a chiudere i conti e alla fine ha ceduto per 6-3 nel parziale decisivo. La rimonta di ieri conferma la crescita di Fognini, che però oggi trova di fronte a sé un ostacolo durissimo: David Ferrer è il quinto giocatore del mondo e ha vinto tutti e sei i precedenti in archivio.

PRONOSTICO: Ferrer vincente (1.35 su Eurobet)
NISHIKORI – KARLOVIC | ore 22:00

Per il secondo anno di fila, Kei Nishikori è in finale sul cemento indoor di Memphis: il giapponese prova a difendere il titolo conquistato nella passata edizione. Un nuovo successo non è così scontato, perché Ivo Karlovic è dotato di un servizio potentissimo, che gli permette di fare spesso la differenza su una superficie rapida come quella sulla quale si disputa questo torneo. I precedenti non sono molto incoraggianti per Nishikori, battuto dal croato in Coppa Davis nel 2012 e costretto al ritiro nel successivo confronto diretto, giocato a Delray Beach nel 2013.

PRONOSTICO: Karlovic vincente (2.67 su UNIBET)