C’è Manchester City-Chelsea, di nuovo

FA Cup

FA Cup

SUNDERLAND – SOUTHAMPTON | sabato ore 13:45

Sunderland e Southampton si affrontano per la quarta volta in questa stagione, due delle quali in Premier League. Il Sunderland spera di ripetere la vittoria in Capital One Cup, in cui vinse 2-1 alla fine di un incontro emozionante. Nell’ultima partita di Premier League il Southampton nonostante il doppio vantaggio ottenuto nel primo tempo si è fatto poi rimontare dalla squadra di Gus Poyet, dimostrando comunque – nonostante in quella partita mancassero parecchi titolari – di avere maggiore qualità rispetto agli avversari. Ora, nessuna squadra scende in campo per perdere, però il Sunderland deve pensare a salvarsi e ha da programmare una intensa finale di Capital One Cup contro il Manchester City a Wembley. Andare avanti in Fa Cup sarebbe solo una distrazione, e Poyet non ha una rosa in grado di reggere tre competizioni. Il Southampton – che ha vinto le ultime due trasferte in Premier League senza subire gol – può trarre vantaggio da queste considerazioni e vincere la partita.

Probabili formazioni:
SUNDERLAND: Mannone, Bardsley, O’Shea, Vergini, Alonso, Johnson, Ki, Bridcutt, Colback, Borini, Altidore.
SOUTHAMPTON: Boruc, Clyne, Hooiveld, Yoshida, Shaw, Wanyama, Cork, Davis, Ward-Prowse Lallana, Rodriguez.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
X2 (1.30, William Hill)

MANCHESTER CITY – CHELSEA | sabato ore 16:00

Il Manchester City è qualificato per la finale di Capital One Cup contro il Sunderland, è in corsa in Champions League, è in corsa per vincere il campionato e giocherà gli ottavi di finale di Fa Cup, competizione in cui il City è riuscito nell’ultimo turno ad evitare l’eliminazione grazie ad una clamorosa rimonta sul Watford che era passato in vantaggio di due gol. Rispetto al Chelsea – che lo ha battuto con una partita perfetta sul piano tattico una decina di giorni fa in campionato – il Manchester City arriverà a questa partita più riposato perché in settimana non ha giocato la sua partita di Premier League per maltempo, al contrario del Chelsea che si è fatto rimontare in trasferta dal West Brom dimostrando un calo sul piano fisico nei minuti finali.

Pellegrini potrà imparare dagli errori commessi nella partita di Premier League, e avrà anche il vantaggio di recuperare calciatori importanti come Nasri, Nastasic e Javi Garcia, mentre Josè Mourinho dall’altra parte dovrà fare a meno di Terry e Gary Cahill in difesa. Impostare una partita difensiva senza i due difensori titolari stavolta potrebbe non avere lo stesso risultato del precedente di campionato.

Probabili formazioni:
MANCHESTER CITY: Hart, Zabaleta, Demichelis, Kompany, Kolarov, Milner, Toure, Silva, Navas, Dzeko, Negredo.
CHELSEA: Cech, Azpilicueta, Ivanovic, Luiz, A. Cole, Ramires, Matic, Lampard, Willian, Hazard, Eto’o.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (2.25, William Hill)
GOL (1.60, William Hill)



Altri pronostici:
sab. 16:00 Sheffield Wed – Charlton 1 (2.00, William Hill)
dom. 14:30 Everton – Swansea 1 (1.61, William Hill)
dom. 17:00 Arsenal – Liverpool GOL (1.75, William Hill)