Coppa Italia, c’è Udinese-Fiorentina

Coppa Italia

Coppa Italia

UDINESE – FIORENTINA | martedì ore 21:00

L’Udinese ha vinto una partita molto importante sabato a Bologna che ha migliorato la classifica e che permette ora di concentrarsi esclusivamente in queste due settimane sulla Coppa Italia, vero obiettivo di questa stagione, e unica via percorribile per l’Europa League. La Fiorentina ha ancora delle possibilità di arrivare al terzo posto in campionato e ha anche l’Europa League, ma non vuole snobbare questo impegno e Montella giocherà con la migliore formazione possibile in questo momento, tenuto conto degli infortuni ormai noti a Giuseppe Rossi e Mario Gomez più le assenze di Ambrosini, Aquilani e le precarie condizioni fisiche di Cuadrado che dovrebbe partire dalla panchina.

La Fiorentina ha già giocato a Udine nel corso di questa stagione in campionato, e ha perso. Una delle partite più brutte della squadra di Montella, con l’Udinese che pur trovando il vantaggio nel primo tempo è riuscita pure ad avere un maggiore possesso palla, fatto davvero insolito. L’Udinese è capace di fare giocare male le avversarie quando gioca con la giusta intensità e fa pressing come vuole Guidolin. Servirà l’agonismo giusto per non permettere alla Fiorentina di fare il suo gioco tramite il possesso palla. L’Udinese deve fare pressing a centrocampo perché il modo migliore di attaccare la Fiorentina è riconquistare palla quando gli avversari hanno il baricentro alto e sfruttare al massimo le ripartenze in cui la squadra di Guidolin eccelle.

Trattando di partita con doppio turno, le due squadre – soprattutto l’Udinese che gioca in casa – baderanno a non subire gol. L’under 1.5 primo tempo è probabile in una partita da “gol”. La Fiorentina è una squadra che gioca all’attacco, e ha dimostrato di potere segnare con tutti i calciatori. L’Udinese spesso ha deluso nel corso di questa stagione in difesa e ha anche un problema in porta, visto che Brkic sta commettendo parecchie errori, e stasera potrebbe giocare titolare il giovane Scuffet.

Il “gol” (entrambe le squadre segnano) è a quota 1.95 su William Hill.

Ancora non sono disponibili le quote per il primo marcatore. Paddypower propone il rimborso delle scommesse singole perdenti sul primo marcatore se la partita finirà in pareggio. Sulla pagina Facebook e su Twitter il veggente darà il suo pronostico sul primo marcatore, subito dopo l’annuncio delle formazioni ufficiali, intorno alle 20.

Cosa ci fa il veggente su facebook e perché conviene mettere “mi piace” alla pagina lo spieghiamo qui.

Probabili formazioni:
UDINESE: Scuffet, Heurtaux, Naldo, Domizzi, Gabriel Silva, Pinzi, Allan, Basta, Lazzari, Nico Lopez, Muriel.
FIORENTINA: Neto, Diakitè, Gonzalo Rodriguez, Savic, Pasqual, Mati Fernandez, Pizarro, Borja Valero, Joaquin, Matri, Vargas.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
UNDER 1.5 PRIMO TEMPO (1.33, William Hill)
GOL (1.95, William Hill)