Cuneo-Pergolettese, sarà “under”?

Lega Pro

Qui trovate il programma completo e le classifiche di Prima e Seconda Divisione.

CUNEO – PERGOLETTESE | domenica 14:30

Cuneo e Pergolettese sono due squadre che non stanno certo vivendo un momento magico. Di una vittoria avrebbe più bisogno la squadra di casa, che nelle ultime cinque partite ha fatto solamente due punti. La Pergolettese non perde da tre partite e in classifica sta messa un po’ meglio. In trasferta però fa fatica e segna poco, solo sette gol. Il Cuneo ha perso le ultime due in casa, stavolta proverà quanto meno a non perdere. L’alternativa è l’under visto che il Cuneo ha fatto registrare questo segno otto volte su dieci in casa.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1X (1.19, Matchpoint)
UNDER (1.57, Matchpoint)
RIMINI – MONZA | domenica 14:30

L’ultima vittoria del Rimini in casa è datata addirittura novembre 2013, eppure i romagnoli hanno il quarto miglior rendimento casalingo del girone. Ultimamente davanti ai propri tifosi hanno spesso e volentieri fatto cilecca, ma il Monza non sembra avere numeri tali per pensare di fare un colpaccio, visto che in trasferta non convince. La difesa dei brianzoli è una delle più battute e questo è un altro indizio.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
GOL (1.75, Matchpoint)



SPAL – CASTIGLIONE | domenica 14:30

La Spal ha l’obiettivo di restare in Lega Pro finendo tra le prime otto in classifica e per farlo punta decisamente sul fattore casalingo, visto che davanti ai suoi tifosi finora ha perso solo una volta e ha avuto sempre un grande rendimento. Il Castiglioneal contrario è terzultimo e non se la passa certo bene. Tre pareggi di fila avevano fatto ben sperare, poi il ko casalingo con l’Alessandria di domenica scorsa ha interrotto la striscia positiva. Arrivare nelle prime otto posizioni sarà un’impresa nonostante i rinforzi arrivati sul mercato.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.55, Matchpoint)
GOL (1.83, Matchpoint)
SANTARCANGELO – RENATE | domenica 14:30

Pareggiando le ultime tre partite consecutive il Santarcangelo ha perso il primato, ora del Bassano. Niente è sprecato, specie in un campionato che premia comunque le prime otto facendole accedere al girone unico di Lega Pro dell’anno prossimo. Eppure c’è la voglia di vincere perché arrivare al primo posto è sempre meglio che arrivare al secondo, per una questione di premi e anche perché vincere il campionato è sempre e comunque un onore. Il Renate però è un ostacolo serio e in trasferta ha vinto già sette volte su dieci. Numeri impressionanti, insomma. Ah, il Renate in trasferta non ha mai pareggiato. Sarà questa la volta buona?

PROBABILE RISULTATO: 1-1
X (3.00, Matchpoint)