Eredivisie: l’anticipo è Feyenoord-Vitesse

Eredivisie

FEYENOORD – VITESSE | ore 20:00

Graziano Pellè ha già segnato quindici gol in questa edizione dell’Eredivisie. Bellissima, in particolare, la rete rifilata all’Utrecht nella sfida dello scorso 19 gennaio: un colpo di tacco simile a quelli che hanno reso celebri Roberto Bettega, Hernan Crespo e – in epoca più recente – Rodrigo Palacio, che così ha risolto il derby milanese pre-natalizio. Pellè ha trascinato al quarto posto il Feyenoord, squadra che – proprio come la maggior parte dei club olandesi – dà il meglio di sé in fase di possesso palla, ma fatica moltissimo in fase difensiva. La formazione di Rotterdam ha al suo attivo sedici “over” e quattordici “gol” in questa edizione dell’Eredivisie: numeri quasi identici a quelli della Vitesse, seconda forza del torneo, che è a quota quindici “over” ed altrettanti “gol”. L’anticipo della ventunesima giornata del campionato olandese, oltre ad essere importante per le posizioni di vertice della classifica, potrebbe essere anche molto divertente.

Probabili formazioni:
FEYENOORD: Mulder, Janmaat, De Vrij, Martins Indi, Nelom, Immers, Clasie, Goossens, Schaken, Pellè, Boetius.
VITESSE: Velthuizen, Leerdam, Kashia, Van der Heijden, Van Aanholt, Vejinovic, Propper, Ibarra, Atsu, Piazon, Havenaar.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
PRONOSTICO: GOL (1.50 su #)
OVER (1.55 su Tipico)