Fluminense, finalmente torna Fred

Campionato brasiliano

Campionato brasiliano

FLUMINENSE – BONSUCCESSO | giovedì 22:30

Un anno fa, di questi tempi, il Fluminense era uno squadrone ed era campione del Brasile. Oggi non solo si trova ancora in serie A – nel prossimo Brasileirao – solo grazie ad un tribunale (era retrocesso sul campo), ma ha iniziato il Carioca come peggio non poteva, perdendo 3-2 sul campo del Madureira, che non è certo il Real Madrid. C’è tanto lavoro da fare per migliorare in vista del prossimo campionato in cui si vorranno evitare i pessimi risultati della scorsa stagione. Il Bonsuccesso, avversario di turno, gioca nelle categorie minori e nella prima giornata ha pareggiato 0-0 contro la Volta Redonda. Sembra una squadra organizzata, ora però si troverà di fronte giocatori che potrebbero (il condizionale è d’obbligo) inventarsi una giocata da un momento all’altro. Sapranno contrastarli? Il Fluminense potrà finalmente contare su Fred – capocannoniere col Brasile della scorsa Confederations Cup –, recuperato dall’infortunio che lo ha tenuto lontano dal campo per mesi. Questa dunque la probabile formazione: Klever, Bruno, Wellington Carvalho, Elivélton, Carlinhos, Valencia, Diguinho, Chiquinho, Rafinha, Higor, Fred.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.30, Unibet)
COMERCIAL – PALMEIRAS | venerdì 00:00

Uno dei posticipi del campionato Paulista mette di fronte al Palmeiras il Comercial, che avrà l’onore di ospitare i Verdao, che quest’anno stanno costruendo una squadra competitiva. Del resto c’è il centenario da festeggiare e il Palmeiras, tornato in Serie A, adesso vuole tornare a primeggiare. Il Comercial nella prima partita del campionato Paulista è stato battuto sul campo del Mogi Mirim, mentre il Palmeiras ha vinto in casa contro l’ostica Linense. Il pronostico è tutto per il Palmeiras, il cui allenatore Gilson Kleina sta provando diverse soluzioni tattiche. Senza Valdivia, estroso trequartista cileno, dovrebbe affidarsi al 4-2-3-1. Questa sarà probabilmente la formazione titolare: Fernando Prass, Wendel, Lúcio, Henrique, Juninho, Renato, Marcelo Oliveira, Serginho, Wesley, Mazinho, Alan Kardec.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
2 (1.65, Unibet)




BOTAFOGO – MADUREIRA | venerdì 00:00

Il Botafogo ha già giocato due partite in questo torneo Carioca ma finora non ha fatto bella figura: due pareggi contro avversari come il Bangu e il Resende, tutt’altro che irresistibili. Avere perso dei giocatori importanti – ultimo Seedorf – non giova alla causa dei bianconeri, che stanno cercando ora di rinforzarsi. L’avversario odierno, poi, è di quelli pericolosi. Il Madureira ha già castigato il Fluminense, dimostrando di avere ottime potenzialità offensive. La vittoria ottenuta gli avrà dato morale, anche se nella prima trasferta aveva perso. Potrebbe essere una partita da “gol” (entrambe le squadre segnano). Questa potrebbe essere la formazione titolare del Botafogo dell’allenatore Eduardo Hungaro: Jefferson, Edilson, Bolívar, Dória, Julio Cesar, Bolatti, Marcelo Mattos, Gabriel, Jorge Wagner, Lodeiro, Henrique.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
GOL (1.72, Eurobet)