Coppa del Re: Espanyol-Real Madrid

Pronostici Liga spagnola
Pronostici Liga spagnola
ESPANYOL – REAL MADRID | martedì ore 21:00

La Coppa del Re è una di quelle competizioni in cui le grandi squadre non danno mai l’impressione di mettercela tutta, finché non si arriva alle ultime partite del torneo: questo è un quarto di finale ma è probabile che – per come si stanno mettendo le cose in campionato (bene) – neppure stavolta il Real Madrid tirerà fuori tutto quello che ha, preferendo risparmiare energie in vista della partita di sabato contro il Granada (vabbè, capirai).

L’Espanyol ha motivazioni molto diverse: al momento dista 7 punti dalla zona Europa League, e così la Coppa del Re – per quanto improbabile – resta la strada più verosimile per raggiungere le competizioni europee della prossima stagione. I cinque gol rifilati in casa del Real Betis dal Real Badrid, con cinque marcatori diversi, fanno abbastanza impressione ma non fanno molto testo: al momento nella Liga non c’è nessuna squadra messa peggio del Real Betis. Il Cornellà-El Prat di Barcellona non è uno stadio semplice: il Real Madrid ci ha vinto 9 giorni fa proprio contro l’Espanyol solo per 1-0, al termine di una partita giocata abbastanza male. L’Espanyol viene da due vittorie consecutive in casa: una ottenuta la settimana scorsa contro l’Alcorcon (4-2), che gli è valsa questi quarti di finale, e l’altra sabato scorso contro il Celta Vigo, battuto 1-0 ma dopo una partita molto brutta e con una certa stanchezza nelle gambe. Il gioco dell’Espanyol non è un granché ma contro il Celta Vigo quantomeno si è vista un po’ di attenzione in più in fase difensiva. Discorso che vale ancora di più per le ultime uscite del Real, che non prende gol da cinque partite.

Stasera nell’Espanyol dovrebbe esserci in attacco Sergio Garcia, che è un rinforzo importante e nella partita di nove giorni fa era assente, ma dietro potrebbe mancare David Lopez sulla fascia destra. Nel Real è in dubbio la presenza di Ramos (infortunio la ginocchio) e probabilmente Ancelotti farà un massiccio turn over: fuori Xabi Alonso e Benzema, dentro Illarramendi e Jesé. Alla luce di tutte questa considerazioni, il Real potrebbe accontentarsi di una vittoria di misura o anche di un pareggio, rimandando tutto alla partita di ritorno di martedì prossimo.

Probabili formazioni:
ESPANYOL: Casilla, Lopez, Colotto, Moreno, Fuentes, Victor Sanchez, Raul Rodriguez, Alex, Simao, Stuani, Sergio Garcia.
REAL MADRID: Casillas, Arbeloa, Pepe, Nacho, Marcelo, Illarramendi, Modrić, Di Maria, Isco, Cristiano Ronaldo, Jesé.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
UNDER 3,5 (1.60, Paddy Power)
GOL (1.90, William Hill)
2 + GOL (2.60, SportYES)