Il Manchester United non se la passa bene

Calcio

Calcio

SUNDERLAND – MANCHESTER UNITED | martedì ore 20:45

David Moyes non ha lo stesso carisma e la stessa esperienza di Alex Ferguson che ha sostituito a partire da questa stagione, e non ha nemmeno la stessa fortuna. Il Manchester United ha fatto parecchi risultati negativi, ma è anche stato penalizzato dagli infortuni. Senza Van Persie anche sir Alex avrebbe fatto fatica, e se si aggiungono in questo caso le assenze di Fellaini, Rafael, Nani, Rio Ferdinand, Ashley Young, Phil Jones, Fabio e probabilmente Rooney, le possibilità di un nuovo flop nella semifinale di andata di Capital One Cup sono pure parecchie.

Il Sunderland non è uno squadrone, è ultimo nella classifica di Premier League, ma nelle coppe finora ha fatto bene. In Fa Cup ha superato regolarmente il terzo turno al contrario del Manchester United che è stato eliminato dallo Swansea, e in questa coppa ha fatto già fuori Southampton e Chelsea con lo stesso risultato di 2-1. Nella Capital One Cup sono previste partite di andata e ritorno per la semifinale, il Manchester United probabilmente proverà a limitare i danni segnando almeno un gol, ad Old Trafford – magari quando saranno recuperati quasi tutti gli attuali infortunati – battere tra due settimane il Sunderland non dovrebbe essere difficile.

In questo momento però considerate anche le quote conviene puntare sul Sunderland: segna gol squadra in casa e “gol” (entrambe le squadre segnano) hanno ottime quote su # che offre ai nuovi registrati un bonus pari al 50% dell’importo della prima scommessa (fino a un massimo di 50€).

Aggiornamento ore 20:10: nel Sunderland rispetto alla partita di domenica vinta contro il Carlisle tornano in capo O’Shea, Bardsley, Cattermole, Borini, Giaccherini e Fletcher. Sarà una formazione molto vicina a quella titolare con l’esordio dell’ex Fiorentina Marcos Alonso in difesa.

Il Manchester United rispetto alla partita persa contro lo Swansea ritrova De Gea, Rafael, Vidic, Evra, Carrick, Januzaj e Giggs.

Formazioni ufficiali:
SUNDERLAND: Mannone, Bardsley, Alonso, Brown, O’Shea, Larsson, Cattermole, Ki, Giaccherini, Borini, Fletcher.
MANCHESTER UNITED: De Gea, Rafael, Vidic, Evans, Evra, Valencia, Carrick, Cleverley, Januzaj, Giggs, Welbeck.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL (2.05, #)
SEGNA GOL SQUADRA CASA (1.61, #)