Liga, Valencia-Levante è da “over”

Pronostici Liga spagnola
Pronostici Liga spagnola

Liga e Segunda Divisiòn

MALAGA – ATLETICO MADRID | sabato ore 16:00

Il Malaga ha vinto le ultime due partite del 2013 – anno nefasto in cui la società ha ceduto tutti i suoi giocatori più forti ed è passata dalla Champions League alle ultime posizioni della classifica della Liga – e spera di iniziare il 2014 continuando la serie positiva, il problema è che giocherà contro uno squadrone, l’Atletico Madrid. L’allenatore della prossima avversaria del Milan in Champions League dovrà fare a meno di Gabi e Raul Garcia, due assenze non di poco conto a centrocampo. Simeone sarà costretto a fare dei cambi rispetto alla formazione titolare, dovrebbe essere scelto Oliver titolare sulla fascia destra con Koke spostato a centrocampo per dare qualità e coprire l’assenza di Gabi. In questo modo l’Atletico Madrid sarà più offensivo rispetto al solito, forse un po’ meno dominante sul piano fisico ma sicuramente più tecnico e portato ad attaccare, motivo per cui a questo giro oltre al “2” conviene puntare sull’over e non sull’under che si è verificato in cinque delle ultime sei partite giocate in trasferta.

Su # – che offre ai nuovi registrati # – è possibile giocare anche le “combo bet”. La vittoria dell’Atletico Madrid con “over 2.5” è a quota 2.45.

Probabili formazioni
MALAGA: Caballero, Gamez, Sanchez, Weligton, Antunes, Darder, Camacho, Portillo, Morales, Duda, Juanmi.
ATLETICO MADRID: Courtois, Juanfran, Miranda, Godin, Filipe Luis, Oliver, Tiago, Koke, Arda Turan, Villa, Diego Costa.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
2 + OVER (2.45, #)
VALLADOLID – REAL BETIS | sabato ore 18:00

L’arrivo di Juan Carlos Garrido sulla panchina del Betis al posto di Mel finora è servito a poco, visto che la squadra ha comunque perso le ultime due partite. Il Betis sta giocando male e ha anche parecchi giocatori infortunati: Alvaro Vadillo, Xavi Torres, Damien Perquis e Eder Vilarchao sono infortunati mentre Nosa è in dubbio. Il Valladolid ultimamente non se la passa molto meglio degli avversari, visto che ha perso quattro delle ultime sei partite. In casa ha però un’ottima occasione per tornare a fare punti contro una squadra che in trasferta ha fatto appena un pareggio e per il resto solo sconfitte. Il Valladolid sarà senza uno dei suoi giocatori più forti, Ebert. Valladolid e Betis finora sono state squadre da “over”, ma le particolari condizioni in cui arrivano a giocare questa partita e i due precedenti giocati in casa del Valladolid l’anno scorso tra campionato e Coppa del Re finiti tutti e due in “under 1.5”, consigliano di puntare sull’under.

Probabili formazioni
VALLADOLID: Mariño, Rukavina, Marc Valiente, Rueda, Peña, Álvaro Rubio, Rossi, Omar, Óscar, Bergdich, y Javi Guerra.
REAL BETIS: Sara, Chica, Paulao, Amaya, Nacho, Vadillo, Lorenzo Reyes, Matilla, Juan Carlos, Jorge Molina, Rubén Castro.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
1X (1.35, #)
UNDER (1.85, #)

VALENCIA – LEVANTE | sabato ore 20:00

Tutte e due le squadre hanno perso 3-2 nell’ultima giornata di Liga e il Valencia nelle ultime cinque partite in casa ha sempre fatto punteggi con parecchi gol, 18 in totale. Il Levante che l’anno scorso – nel girone di andata, prima di mollare tutto in quello di ritorno – faceva giocare male le avversarie in trasferta, subendo pochi gol, è un lontano ricordo visto che in questa stagione va alla media di due gol subiti a partita. Valencia-Levante è un derby, e di solito viene giocato col Valencia che ha parecchi punti di vantaggio in classifica. Così non è in questa stagione (hanno gli stessi punti, 20 a testa) ed è un motivo in più per questa squadra di dare il massimo in questa partita, anche perché ci sarà l’esordio del nuovo allenatore Juan Antonio Pizzi, che ha di recente vinto il torneo di “Apertura” in Argentina col San Lorenzo, la squadra per cui fa il tifo Papa Francesco. Il Levante se la passa male, ha perso cinque delle ultime sei partite di Liga, e in questa partita è il Valencia a essere favorito nel pronostico, così come molto probabile è l’over 2.5 (almeno tre gol complessivi nel corso della partita).

Su # – che offre ai nuovi registrati # – è possibile giocare anche le “combo bet”. La vittoria del Valencia con “gol” (entrambe le squadre segnano) è a quota 3.15.

Probabili formazioni
VALENCIA: Diego Alves, Barragan, Mathieu, Ruiz, Bernat, Parejo, Romeu, Feghouli, Banega, Canales, Jonas.
LEVANTE: Navas, Pedro Lopez, Vyntra, Juanfran, Karabelas, Simao, Diop, Rios, Pinto, El Zhar, Diawara.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.45, #)
OVER (1.80, #)
ALMERIA – GRANADA | sabato ore 22:00

L’Almeria ha detto addio al 2013 con una bella e importante vittoria contro il Betis, avversaria diretta nella lotta per evitare la retrocessione. I tre punti fatti non bastano però per stare tranquilli in classifica, servirà maggiore continuità di rendimento. Contro il Granada sarà fondamentale non perdere, e fare risultato è possibile. Gli avversari sono probabilmente più forti ma in questa partita dovranno fare a meno di parecchi giocatori fermi per infortunio: Campos, Murillo, Angulo, Dani Benitez e Alvaro Garcia, più Ighalo che potrebbe non recuperare in tempo per la partita. L’Almeria è la peggiore squadra per rendimento in casa, il Granada la migliore in trasferta tra le squadre normali (è quarta dopo Barcellona, Atletico Madrid e Real Madrid). Pareggio con gol?

Probabili formazioni
ALMERIA: Esteban, Rafita, Trujillo, Torsiglieri, Dubarbier, Tebar, Azeez, Barbosa, Verza, Vidal, Diaz.
GRANADA: Roberto, Foulquier, Murillo, Mainz, Benitez, Rico, Iturra, Recio, Brahimi, El-Arabi, Piti.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.80, Paddypower)
X (3.20, Paddypower)