C’è Swansea-Hull City alle 21:00

Premier League

Premier League

SWANSEA CITY – HULL CITY | lunedì ore 21:00

C’è una considerazione da fare, che pesa molto, prima di qualsiasi analisi tecnica di questa partita: checché se ne pensi dell’Hull City, questa squadra ha vinto soltanto una delle ultime 31 partite giocate fuori casa in campionato (considerando cioè anche il campionato scorso). Per il momento si trova in tredicesima posizione in Premier League, con 17 punti, ma se considerassimo soltanto la classifica delle trasferte sarebbe penultima.

Principalmente per questo motivo lo Swansea – che in verità sta giusto un punto sopra, in classifica generale – è largamente favorito, secondo i bookmakers, nella partita che giocherà stasera in casa proprio contro l’Hull. Steve Bruce, allenatore dell’Hull, è uno che affronta le trasferte – ma, in genere, tutte le partite – con un certo approccio difensivista e tendenza all’arrocco, e quindi le uniche occasioni arrivano solitamente da lanci lunghi più che da ripartenze. Ne sono arrivate sconfitte pesanti, soprattutto contro avversari che – va detto – erano nettamente superiori (Chelsea, Manchester City, Everton, Southampton, Arsenal). Peraltro l’Hull non ha giocato poi così male le ultime due partite: hanno battuto 3-1 il Liverpool in casa, prima di perdere la settimana scorsa contro l’Arsenal 2-0.

Lo Swansea – anche senza Michu e Wilfrid Bony, che dovrebbero essere ancora assenti – rimane una squadra complessivamente più forte dell’Hull. Nell’ultimo turno infrasettimanale, giocato in casa, ha battuto facilmente il Newcastle 3-0, e Laudrup mette quasi sempre in campo una squadra molto solida e motivata, che continua ad attaccare e non si accontenta del minimo risultato utile (anche mettendoci molta rabbia: è quella con il maggior numero di ammonizioni per poteste – ben 7 – di tutta la Premier, in questa stagione). Davanti stasera giocherà Shelvey, ma quello che sta giocando veramente bene ed è da tenere d’occhio è il giovane spagnolo Pozuelo, una specie di mezza punta che serve un sacco di palloni, ma che ancora deve segnare il suo primo gol (e prima o poi dovrà sbloccarsi).

Curiosità: gli amici delle statistiche saranno lieti di sapere che lo Swansea è la squadra che finora ha beneficiato di più autogol (4) da parte degli avversari in questa stagione di Premier League. Che uno dice: embè? E invece molti autogol a favore, alla lunga, possono voler dire quantomeno che la squadra produce molte azioni da gol e arriva spesso davanti la porta avversaria.

Probabili formazioni
SWANSEA: Vorm, Davies, Williams, Chico, Tlendall, Guzman, Canas, Routledge, Pozuelo, Dyer, Shelvey.
HULL CITY: McGregor, Bruce, Davies, Figueroa, Elmohamady, Huddlestone, Livermore, Meyier, Brady, Sagbo, Graham.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.72, #&bid=8621″ target=”_blank” >Betfair)