La Lokomotiv vuole chiudere il 2013 in vetta

Russian League

Russian League

VOLGA NOVGOROD – KRYLYA SOVETOV | ore 10:30

Il Volga Novgorod è senza vittorie da sei partite ufficiali: cinque di campionato ed una di Coppa di Russia. Domenica scorsa, in particolare, la squadra allenata da Kalitvintsev è stata travolta dallo Spartak Mosca per 6-1. L’ultimo successo ottenuto dal Volga risale allo scorso 20 ottobre, giorno in cui ha battuto il Rubin Kazan per 2-1 nella tredicesima giornata della Russian Premier League. Il momento, dunque, è delicatissimo: il Krylya Sovetov potrebbe approfittarne per ottenere un risultato positivo.

Probabili formazioni:
VOLGA NOVGOROD: Pareiko, Leandro, Kolodin, Kowalczyk, Bordiyan, Putsila, Aldonin, Karyaka, Bibilov, Sychev, Bulykin.
KRYLYA SOVETOV: Veremko, Forbes, Nadson, Amisulashvili, Tsallagov, Goreux, Nemov, Semshov, Taranov, Adzhindzhal, Caballero.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
PRONOSTICO: X2 (1.48 su Eurobet)

ANZHI MAKHACHKALA – KUBAN KRASNODAR | ore 13:00

In Europa League, ad una giornata dalla fine della fase a gironi, l’Anzhi è già certo di chiudere il suo raggruppamento in seconda posizione e di approdare ai sedicesimi. In campionato, invece, il club di Makhachkala è un autentico disastro: occupa l’ultima posizione della classifica e non ha ancora vinto una partita in questa edizione della Russian Premier League. Probabilmente, neanche il match con il Kuban Krasnodar sarà l’occasione giusta per festeggiare il primo successo.

Probabili formazioni:
ANZHI MAKHACHKALA: Kerzhakov, Angbwa, Adeleye, Grigalava, Eshchenko, Agalarov, Jucilei, Razak, Burmistrov, Maksimov, Solomatin.
KUBAN KRASNODAR: Belenov, Kozlov, Xandao, Dealbert, Melgarejo, Ignatjev, Tlisov, Kaboré, Bucur, Popov, Baldé.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
PRONOSTICO: X2 (1.27 su Tipico)
LOKOMOTIV MOSCA – RUBIN KAZAN | ore 15:30

Dopo questo weekend, la Russian Premier League si fermerà per una lunga pausa invernale, che durerà tre mesi. La Lokomotiv Mosca vuole chiudere il suo 2013 in bellezza e riprendersi la vetta della classifica, che aveva raggiunto lunedì scorso, ma le è stata almeno temporaneamente sottratta dallo Zenit San Pietroburgo, uscito vittorioso dall’anticipo di ieri contro l’Ural Ekaterinburg. Per effettuare il controsorpasso, la Lokomotiv ha bisogno di una vittoria sul Rubin Kazan: le motivazioni della squadra di Kuchuk potrebbero fare la differenza.

Probabili formazioni:
LOKOMOTIV MOSCA: Abayev, Shishkin, Durica, Corluka, Denisov, Samedov, Diarra, Tarasov, Maicon, Boussoufa, N’Doye.
RUBIN KAZAN: Ryzhikov, Kuzmin, Kvirkvelia, Marcano, Mavinga, Ryazantsev, M’Vila, Natcho, Torbinski, Kulik, Rondon.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
PRONOSTICO: 1 (1.78 su Paddy Power)