Crystal Palace-West Ham, under tutta la vita

Premier League

Premier League

CRYSTAL PALACE – WEST HAM | martedì ore 21:00

Se non fosse che sabato scorso il West Ham ha inaspettatamente rifilato tre gol al Fulham – ottenendo la sua terza vittoria stagionale –, quella di stasera sarebbe una sfida tra due squadre che non segnano praticamente mai: in 13 partite il Crystal Palace – che chiude la classifica con 7 punti – è riuscito a segnare 7 gol, mentre il West Ham ne ha fatti 12 (ma, appunto, fino a qualche giorno fa stava a 9, insomma vicino ai numeri del Crystal Palace).

Dopo la clamorosa vittoria di fine settembre contro il Tottenham (0-3), il West Ham non aveva fatto vedere più niente di buono. Sam Allardyce è noto per i suoi schemi di gioco ultradifensivi: l’attuale formazione di fatto è un 4-6-0, con la conseguenza che il West Ham fa un sacco di possesso palla ma non tira in porta quasi mai, e l’assenza di Andy Carroll – che è tornato ad allenarsi con il gruppo ma che ormai non tornerà in campo prima del 2014 – continua a pesare moltissimo. A quella di Carroll stasera si aggiungeranno quell di Winston Reid, Alou Diarra, Vaz Te e Petric, e c’è anche Razvan Rat in dubbio. Carlton Cole e Joe Cole, che sabato hanno giocato molto bene, potrebbero partire titolari al posto di Maiga e Jarvis.

Il Crystal Palace viene dalla sconfitta contro il Norwich, a Carrow Road, che lo ha fatto riprecipitare in fondo alla classifica, ma nel secondo tempo non ha giocato male. Tony Pulis si è detto convinto di riuscire a riportare il Crystal Palace fuori dalla brutta posizione, nei prossimi sei mesi, ma c’è da risolvere i problemi in attacco. Stasera mancherà ancora Yannick Bolasie, squalificato, oltre agli infortunati Guedioura, Hunt e Murray. Uno da tenere d’occhio potrebbe essere il marocchino Marouane Chamakh, ex Arsenal (dove è stato poco considerato a causa della sua imprecisione), che nella partita contro il Norwich – impiegato da attaccante centrale e non da esterno, come gli capitava con Holloway – ha giocato molto meglio.

Resta una partita da “under”, con pochi dubbi a riguardo: il Crystal Palace ha segnato meno gol in totale e meno gol in casa di qualsiasi altra squadra di Premier, e il West Ham è la squadra che ha accumulato più pareggi senza reti (ben quattro 0-0).

Il segno “under” è a quota 1.66 su # che offre ai nuovi registrati un bonus pari al 50% dell’importo della prima scommessa (fino a un massimo di 50€).

Probabili formazioni:
CRYSTAL PALACE: Speroni, Moxey, Delaney, Gabbidon, Ward, Bannan, Jedinak, Dikgacol, Jerome, Chamakh, Puncheon.
WEST HAM: Jaaskelainen, Demel, Tomkins, Collins, McCartney, Noble, Diamé, Downing, Nolan, J. Cole, C. Cole.

PROBABILE RISULTATO: 0-0
UNDER (1.66, #)
X (3.10, #)