Ligue 1: c’è un turno infrasettimanale

Ligue 1 e 2

Ligue 1 e 2

LILLE – MARSIGLIA | ore 19:00

Dario Cvitanich, attaccante del Nizza, è stato l’ultimo calciatore capace di segnare contro il Lille in campionato, lo scorso 15 settembre: da allora sono passate dieci partite e mezza, quindici ore e tre quarti di calcio. Vincent Enyeama, portiere dei “Dogues”, non subisce gol in Ligue 1 da 945 minuti ed è ormai non troppo lontano dal record di Gaëtan Huard, che nella stagione 1992-’93 arrivò a 1176 minuti di imbattibilità con il Bordeaux. Il Marsiglia, dal canto suo, ha già collezionato sei “under” nelle otto partite esterne che ha giocato in questa edizione della Ligue 1. Sembrano esserci tutte le premesse per assistere ad un match non esattamente spettacolare.

Probabili formazioni:
LILLE: Enyeama, Sidibé, Kjaer, Basa, Souaré, Balmont, Mavuba, Gueye, Rodelin, Kalou, Roux.
MARSIGLIA: Mandanda, Abdallah, Nkoulou, Diawara, Mendy, Romao, Cheyrou, Thauvin, Valbuena, Payet, Gignac.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
PRONOSTICO: UNDER (1.60 su Eurobet)

NANTES – VALENCIENNES | ore 19:00

Il Valenciennes è sempre più in difficoltà: occupa la terzultima posizione della classifica di Ligue 1 e ha vinto soltanto due delle quindici partite finora disputate in questo campionato. Nelle ultime ore, inoltre, è arrivata una brutta notizia dall’infermeria: Le Tallec, uscito per infortunio nella sfida giocata sabato con il Lille, starà fuori per sei settimane. Il Nantes, sesta forza del torneo, potrebbe approfittare di questo match casalingo per tornare al successo dopo due k.o. di fila. I gialloverdi vantano la quarta miglior difesa interna della Ligue 1, mentre gli ospiti hanno il secondo peggior attacco del campionato: ecco perché, oltre al segno “1”, anche l’opzione “under” merita attenzione.

Probabili formazioni:
NANTES: Riou, Cissokho, Vizcarrondo, Djilobodji, Alhadhur, Nicolita, Deaux, Veretout, Gakpé, Bedoya, Djordjevic.
VALENCIENNES: Penneteau, Masuaku, Angoua, Kagelmacher, Néry, Ducourtioux, Doumbia, Enza Yamissi, Melikson, Massampu, Bahebeck.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
PRONOSTICO: 1 (1.75 su #)
UNDER (1.62 su Eurobet)
NIZZA – MONACO | ore 21:00

5 dicembre 1995: è questa la data di nascita di Anthony Martial, attaccante del Monaco, che sabato scorso ha realizzato contro il Rennes il suo primo gol in Ligue 1. Il giovane attaccante ha degnamente sostituito Falcao, alle prese con problemi fisici. Il colombiano è indisponibile anche per la sfida di oggi con il Nizza, perciò sarà ancora Martial a far coppia con Rivière nel reparto offensivo. Ranieri sta trasformando il suo 4-2-3-1 di inizio stagione in un 4-3-1-2, modulo che permette a James Rodriguez di giocare alle spalle di due punte, di inserirsi tra le linee e di rendere al meglio. Il Nizza viene da cinque sconfitte consecutive e rischia seriamente di veder prolungata la sua serie negativa.

Probabili formazioni:
NIZZA: Veronese, Genevois, Gomis, Bodmer, Kolodziejczak, Digard, Mendy, Eysseric, Abriel, Brüls, Cvitanich.
MONACO: Subasic, Raggi, Carvalho, Abidal, Kurzawa, Moutinho, Toulalan, Obbadi, James Rodriguez, Martial, Rivière.

PROBABILE RISULTATO: 0-2
PRONOSTICO: 2 (1.80 su UNIBET)