Spartak e Zenit daranno ancora spettacolo?

Russian League

Russian League

SPARTAK MOSCA – ZENIT SAN PIETROBURGO | ore 10:30

Il big match della sedicesima giornata è quello che vede di fronte lo Spartak Mosca e lo Zenit San Pietroburgo. I padroni di casa occupano la terza posizione, ma hanno appena perso per 3-1 il derby con la Lokomotiv; lo Zenit è capolista e viene da tredici risultati utili consecutivi in campionato, anche se nell’ultimo turno ha visto interrompere la sua serie di otto vittorie di fila nella Russian Premier League. Gli ultimi sette precedenti hanno fatto registrare l’opzione “over”. Anche questo confronto potrebbe regalare spettacolo.

Probabili formazioni:
SPARTAK MOSCA: Pesjakov, Parshivlyuk, Makeev, Carlos, Kombarov, McGeady, Kallstrom, Glushakov, Tino Costa, Ozbiliz, Movsisyan.
ZENIT SAN PIETROBURGO: Lodygin, Smolnikov, Lombaerts, Neto, Criscito, Shirokov, Zyryanov, Witsel, Arshavin, Hulk, Shatov.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
PRONOSTICO: OVER (1.80 su Eurobet)

AMKAR PERM – ANZHI MAKHACHKALA | ore 11:00

L’Anzhi ha chiuso il girone d’andata in ultima posizione, con appena sei punti conquistati in quindici match. La squadra di Makhachkala non ha ancora vinto una partita in questa edizione della Russian Premier League: i suoi unici due successi stagionali sono arrivati in Europa League, entrambi contro il Tromso. L’Amkar Perm, viceversa, sta disputando un buon campionato e finora in questa stagione non ha mai perso in casa, dove può vantare un bilancio di quattro vittorie e due pareggi in sei gare.

Probabili formazioni:
AMKAR PERM: Narubin, Semenov, Belorukov, Phibel, Sirakov, Peev, Gol, Vassilijev, Kanunnikov, Georgiev, Jakubko.
ANZHI MAKHACHKALA: Kerzhakov, Angbwa, Adeleye, Grigalava, Eshchenko, Agalarov, Jucilei, Ahmedov, Burmistrov, Gatagov, Solomatin.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
PRONOSTICO: 1 (1.60 su #)
CSKA MOSCA – TEREK GROZNY | ore 12:45

In Champions League, il CSKA Mosca è già fuori dai giochi per la qualificazione agli ottavi di finale: il girone D, del resto, era apparso piuttosto complicato sin dall’inizio, vista la presenza di Bayern Monaco e Manchester City. In campionato, però, la squadra allenata da Slutski sembra aver superato il periodo più difficile, durato circa un mese e mezzo: nelle ultime due giornate, infatti, ha ottenuto altrettante vittorie. Il terzo successo di fila potrebbe arrivare nella sfida casalinga contro il Terek Grozny, che è penultimo in classifica.

Probabili formazioni:
CSKA MOSCA: Akinfeev, Nababkin, Berezoutski, Ignashevitch, Schennikov, Wernbloom, Elm, Zuber, Honda, Tosic, Doumbia.
TEREK GROZNY: Godzyur, Utsiev, Ojala, Ferreira, Temnikov, Legear, Adilson, Ivanov, Lebedenko, Aissati, Ailton.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
PRONOSTICO: 1 (1.35 su Eurobet)