Qualche “Gol” e “Over” nelle partite di Liga di oggi

Pronostici Liga spagnola
Pronostici Liga spagnola

Liga e Segunda Divisiòn

REAL MADRID – REAL SOCIEDAD | h. 16:00

Dopo la sconfitta contro il Barcellona, il Real sembra aver trovato una relativa continuità di risultati: Bale sta migliorando la condizione e sta progressivamente entrando negli schemi della squadra, che però continua a prendere troppi gol e a palesare i consueti limiti difensivi. Contro la Juventus ha giocato la partita che aveva in mente di giocare, ma la settimana scorsa contro il Rayo Vallecano ha seriamente rischiato di pareggiare dopo essere andato in vantaggio di tre gol. Oggi pomeriggio contro la Real Sociedad – una squadra che sarebbe pericolosissimo sottovalutare – Ancelotti dovrà anche fare i conti con qualche assenza di troppo proprio in quella zona del campo: non avrà a disposizione Sergio Ramos, che probabilmente è il suo giocatore più versatile nel reparto arretrato, e quindi la formazione sarà obbligata, con Arbeloa e Carvajal esterni (Carvajal – inguardabile contro il Rayo – è una scelta inevitabile, perché Marcelo non c’è e Coentrao è in dubbio) e come centrali difensivi Pepe e Varane, che è il migliore lì al centro (ma contro la Juventus non ha giocato così bene).

I gol fin qui subiti dal Real (16, il doppio di quelli subiti da Atletico, 8, e Barcellona, 7) sono da imputare non soltanto alle frequenti distrazioni e ingenuità della difesa ma anche all’inevitabile squilibrio di una formazione che schiera di fatto un tridente con Bale, Ronaldo e Benzema, e chiede a gente come Isco e ora Xabi Alonso – finalmente disponibile – il compito fondamentale di fare da cerniera tra reparti altrimenti molto distanti. Morale della storia: nonostante il grande spirito di sacrificio di Ronaldo lì davanti – che recupera spesso, e di cui tutto si può dire ma non che sia un tipo indolente – il gol subito arriva quasi sempre. Vela e Griezmann, se in buona condizione, possono seriamente mettere in difficoltà gli esterni del Real di stasera. Senza dimenticare che la Real Sociedad viene sì da un pareggio senza reti contro il Manchester United, martedì scorso, ma la settimana scorsa di gol ne ha fatti cinque, all’Osasuna.

C’è un nuovo bookmaker che fortunatamente ha buone quote sugli Over/Under e sui Gol/Nogol, e soprattutto che ha le “combo bet”, che molti non hanno, e cioè questa possibilità di accoppiare il pronostico sull’esito finale della partita con il pronostico su OVER/UNDER o GOL/NOGOL. La promozione di benvenuto per chi non ha un conto con loro è che ti versano a gratis una somma extra corrispondente alla metà del tuo primo versamento sul conto.
Si chiama SportYES e ci si registra da qui, nel caso. Augh!

                                  Registrazione su SportYES

Probabili formazioni:
REAL MADRID: Lopez, Carvajal, Varane, Pepe, Arbeloa, Xabi Alonso, Illarramendi, Isco, Bale, Benzema, Ronaldo.
REAL SOCIEDAD: Bravo, C. Martinez, Gonzalez, I. Martinez, Angel, Bergara, Zurutuza, Vela, Prieto, Griezmann, Agirretxe.

PROBABILE RISULTATO: 3-2
OVER 3,5 (1.73, ★ SportYES)
GOL (1.75, ★ SportYES)
1 + GOL (2.20, ★ SportYES)
GETAFE – ELCHE | h. 18:00

Il Getafe, sesto in classifica, ultimamente si sta rivelando una squadra imprevedibile: va a vincere 2-0 fuori casa contro il Villarreal, per dire, e poi perde in casa per 1-0 contro il Valencia di Dukic, reduce da tre sconfitte consecutive (altra squadra che quest’anno non si è ancora capito che fine farà). Il Getafe aveva iniziato la stagione molto bene, decisamente oltre le aspettative, ma ora sta un po’ calando. Detto questo, pomeriggio sarà impegnato in casa contro l’Elche, che è un avversario non scarso ma comunque alla portata, e soprattutto alle prese con numerose assenze (che a dire il vero si porta dietro da un bel po’).

È improbabile che arrivino tanti gol anche perché sono due squadre che non segnano moltissimo e tendono a coprirsi: anche nelle migliori giornate il Getafe solitamente non segna più di due gol e poi bada soprattutto a non prenderne. Sulla vittoria del Getafe visto a inizio stagione probabilmente non ci sarebbero dubbi, ma data la forma recente meglio essere più cauti, o rischiare solo a patto che le quote giustifichino il tentativo.

Probabili formazioni:
GETAFE: Moya, Arroyo, Lopez, Rafa, Lago, Borja, Mosquera, Leon, Sarabia, Castro, Ciprian.
ELCHE: Herrera, Suarez, Botìa, Sapunaru, Cisma, Sanchez, Perez, Niguez, Gil, Fidel, Coro.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1X (1.25, Tipico)
1 + UNDER (4.10, ★ SportYES)
CELTA VIGO – RAYO VALLECANO | h. 22:00

È quel momento della stagione in cui il Rayo Vallecano, al momento ultimo in classifica, ha due sole strade davanti: cominciare a cercare pareggi utili contro avversarie dirette, fosse anche per 0-0, oppure pensare che la classifica è ancora corta e le cose prima o poi si aggiusteranno, e quindi tanto vale continuare ad assecondare il gioco offensivo e spregiudicato di Paco Jémez. Probabile la seconda. Il Rayo continua a perdere partite ma non rinuncia a togliersi certe soddisfazioni come i due gol segnati la settimana scorsa al Real Madrid, in una partita persa per 3-2 ma che il Rayo meritava ampiamente di pareggiare (due legni, un gol annullato e una negata espulsione sacrosanta per Carvajal). A pesare molto in questo momento è anche l’assenza del messicano Castillo, in una squadra che non ha poi tutta questa abbondanza, anzi non ne ha affatto (e si è anche fatto male Adrian). Sull’attacco che scenderà in campo stasera contro il rinvigorito Celta Vigo non si sa: in teoria lì davanti dovrebbe giocare di nuovo Bueno, subentrato a Adrian, alle spalle di Viera, autore dei due gol (su rigore) contro il Real, ma capace che Jémez tiri fuori un attacco a due punte con Viera e Larrivey, che contro il Real è entrato a partita in corso e non ha fatto malaccio.

Quanto al Celta Vigo, reduce dalla vittoria a Siviglia per 1-0, lo dicevamo che si stavano riprendendo, nonostante l’inevitabile sconfitta contro il Barcellona. Luis Enrique non avrà problemi di formazione e stasera tutti si aspettano che arrivi la prima vittoria stagionale al “Balaídos”. Probabile l’inserimento di Fernandez al posto di Rafinha, che rimane comunque a disposizione. Nessuna delle due squadre ha particolarmente a cuore la fase difensiva, diciamo, e quindi dovrebbe venirne fuori una partita in cui il Celta cercherà ostinatamente questi primi tre punti in casa, contro una squadra ampiamente alla portata, ma in cui anche il Rayo porterà come al solito tutti i giocatori in attacco in cerca del gol, e al diavolo la difesa.

Probabili formazioni:
CELTA VIGO: Yoel, Mallo, Cabral, Fontàs, Toni, Fernandez, Oubina, Lopez, Mina, Charles, Nolito.
RAYO VALLECANO: Rubén, Tito, Galvez, Arbilla, Nacho, Trashorras, Saul, Lass, Bueno, Falqué, Viera.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
GOL (1.66, Paddy Power)
1 + GOL (3.50, ★ SportYES)

Come noto, il Levante – stasera impegnato a Bilbao – qui da noi è una squadra no-comment perché odiosamente imprevedibile e, a volte, odiosamente fortunata, nonché motivo di nostre epiche incazzature. Ma non è vietato parlarne, chi vuole e ne ha il coraggio (forza Athletic, comunque).