Ligue 1: PSG, vittoria alla portata

Ligue 1 e 2

Ligue 1 e 2

PSG – NIZZA | ore 17:00

In settimana, nel quarto matchday di Champions League, il Paris Saint Germain è stato sorprendentemente bloccato in casa sul pari dal modesto Anderlecht: ciononostante, la squadra di Blanc ha virtualmente chiuso i conti per la qualificazione agli ottavi di finale della massima competizione europea. Ora, la capolista della Ligue 1 si rituffa nell’atmosfera del campionato e prova a consolidare il suo primato nel match casalingo con il Nizza. Manca Verratti, ma ci sono due importanti ritorni: quelli di Thiago Silva e Cavani, che hanno superato i loro problemi fisici e sono pronti a rientrare dal primo minuto.

Probabili formazioni:
PSG: Sirigu, Van der Wiel, Marquinhos, Thiago Silva, Maxwell, Rabiot, Thiago Motta, Matuidi, Pastore, Ibrahimovic, Cavani.
NIZZA: Veronese, Puel, Bodmer, Pejcinovic, Kolodziejczak, Mendy, Digard, Eysseric, Traoré, Brüls, Cvitanich.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
PRONOSTICO: 1 (1.20 su Eurobet)

GUINGAMP – LILLE | ore 20:00

La scorsa estate, c’erano molti punti interrogativi intorno al Lille: la squadra veniva da una stagione deludente, e la partenza di Rudi Garcia – approdato sulla panchina della Roma – aveva lasciato un vuoto difficile da colmare. Il successore del nuovo tecnico giallorosso, René Girard, è però riuscito a dare immediatamente un’identità di gioco e soprattutto un’invidiabile compattezza al Lille, che in questo momento è secondo in classifica e non subisce gol in campionato da 675 minuti. L’ultima rete incassata dai “Dogues” in Ligue 1 risale al 45′ della sfida persa in casa contro il Nizza per 2-0, lo scorso 15 settembre. Gli “under” del Lille sono già nove nelle prime dodici giornate. Il decimo arriverà sul campo del Guingamp?

Probabili formazioni:
GUINGAMP: Ndy Assembe, Lévèque, Kerbrat, Sorbon, Lemaitre, Atik, Mathis, Sankharé, Beauvue, Mandanne, Yatabaré.
LILLE: Enyeama, Béria, Kjaer, Basa, Souaré, Delaplace, Mavuba, Méité, Rodelin, Kalou, Roux.

PROBABILE RISULTATO: 0-1
PRONOSTICO: UNDER (1.60 su Eurobet)
LORIENT – REIMS | ore 20:00

Lo Stade de Reims è una delle principali rivelazioni di questa prima fase della stagione in Francia: è attualmente quinto in classifica in Ligue 1 – a pari punti con l’Olympique Marsiglia ed il Saint Etienne – e si è recentemente qualificato per gli ottavi di finale della Coupe De La Ligue, eliminando il Monaco in modo clamoroso. In trasferta, in particolare, il Reims è imbattuto da cinque partite: la sua unica sconfitta esterna stagionale è stata quella subita alla prima giornata sul campo del Rennes. Il Lorient, invece, sta vivendo un’annata difficile e ha l’infermeria piena: oggi deve rinunciare ad Aliadière, Quercia, Reale, Coutadeur e Audard.

Probabili formazioni:
LORIENT: Reynet, Baca, Koné, Ecuele Manga, Guerreiro, Monnet-Paquet, Jouffre, Lautoa, Barthelmé, Aboubakar, Traoré.
REIMS: Agassa, Mandi, Tacalfred, Weber, Signorino, Devaux, Krychowiak, Oniangué, Fortes, De Préville, Ayité.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
PRONOSTICO: X2 (1.85 su Tipico)