Ligue 2: Troyes, vittoria possibile

Ligue 1 e 2

Ligue 1 e 2

ARLES AVIGNON – BREST | ore 20:00

Le partite dell’Arles Avignon sono quasi sempre poco spettacolari. La squadra allenata da Dumas è, insieme con l’Auxerre, quella che ha fatto registrare più volte l’opzione “under” in questa edizione della Ligue 2: ben undici in tredici giornate di campionato. Il Brest, a sua volta, è reduce da tre “under” negli ultimi quattro turni. Ci sono buone possibilità di assistere ad un match con meno di tre gol totali.

Probabili formazioni:
ARLES AVIGNON: Butelle, N’Diaye, Cantini, Quintin, Fortes, Abdelhamid, Savanier, Rodriguez, Delclos, Sangaré, Nabab.
BREST: Thébaux, Falette, Lejeune, Coulibaly, Makonda, Guidileye, Perez, Ramaré, Rousseau, Pandor, Mendy.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
PRONOSTICO: UNDER (1.50 su Eurobet)

CAEN – ISTRES | ore 20:00

In questa stagione, la Ligue 2 è particolarmente appassionante ed incerta. Ci sono almeno otto squadre che possono lottare per il salto di categoria: una di queste è il Caen, che è attualmente deve recuperare sei punti rispetto alla zona promozione, ma ha le carte in regola per competere ad alti livelli fino al termine della stagione. L’Istres, invece, è in grande difficoltà: ha raccolto appena tre punti nelle ultime sei giornate.

Probabili formazioni:
CAEN: Perquis, Calvé, Pierre, Appiah, Montaroup, Seube, Koita, Kante, Fajr, Autret, Duhamel.
ISTRES: Lejeune, Barrillon, Legoff, Kehiha, Leroy, Ba, Tardieu, Bosqui, Allart, Diarra, Malfleury.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
PRONOSTICO: 1 (1.52 su UNIBET)
NIMES OLYMPIQUE – CA BASTIA | ore 20:00

Il Nîmes Olympique ha vinto le ultime due partite interne che ha disputato: 2-1 contro il Caen, lo scorso 5 ottobre, e 3-1 sullo Châteauroux, venti giorni più tardi. In entrambi i casi, ha brillato Samir Benmeziane: più in generale, l’attaccante francese ha segnato in casa tutte e cinque le reti realizzate in questa stagione in gare ufficiali. Il Nîmes si affida ancora a lui nel match con il Cercle Athlétique Bastiais, sempre più ultimo in classifica.

Probabili formazioni:
NIMES OLYMPIQUE: Merville, Parpeix, Boche, Poulain, Fanchone, Bouby, Kovacevic, Nouri, Ogounbiyi, Cissokho, Benmeziane.
CA BASTIA: Lombard, Monfray, Oswald, Salis, Romey, Phojo, Marty, Moretti, Moizini, Naby, Le Mat.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
PRONOSTICO: 1 (1.57 su #)
TROYES – STADE LAVALLOIS | ore 20:00

Il Troyes è attualmente quinto in classifica, in coabitazione con il Dijon, e sta costruendo le sue fortune soprattutto sul rendimento casalingo: sul proprio campo, infatti, ha finora ottenuto cinque vittorie ed un pareggio in sei partite. Lo Stade Lavallois è, insieme con lo Châteauroux ed il Cercle Athlétique Bastiais, la squadra con il peggior rendimento esterno della Ligue 2, con un solo punto conquistato in trasferta.

Probabili formazioni:
TROYES: Dreyer, Rincon, Colin, N’Diaye, Carole, Lacour, Darbion, Othon, Nivet, Marcos, Gimbert.
STADE LAVALLOIS: Vanhamel, Perrot, Stosic, Rippert, Couturier, Goncalves, Baby, Bekamenga, Alla, Robic, Toudic.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
PRONOSTICO: 1 (1.67 su Eurobet)