Girone E: Chelsea-Schalke e Basilea-Steaua

Champions League

Champions League

CHELSEA – SCHALKE 04 | mercoledì ore 20:45

Dare un pronostico differente dalla vittoria del Chelsea, che ha vinto 3-0 la partita di andata in trasferta, è difficile. La squadra di Mourinho ha perso incredibilmente la prima partita del girone a Stamford Bridge contro il Basilea, poi però ne ha vinte due di fila in trasferta e vincendo anche questa metterebbe le mani sulla qualificazione e sul primo posto in classifica, sempre importante per evitare brutti incroci negli ottavi di finale. Mourinho farà alcuni cambi rispetto alla partita persa sul campo del Newcastle in Premier League. L’allenatore portoghese si sarà fatto sentire, e c’è da aspettarsi una partita di grande intensità. L’ultima partita giocata in casa in Champions è stata quella persa contro il Basilea dopo una serie di risultati positivi che durava da un’eternità, la squadra vorrà cancellare subito quel brutto ricordo e lo “Special One” si affiderà a uno degli attaccanti al momento più in forma, il tedesco Schurrle che il veggente segnala possibile marcatore dai tempi del Mainz.

Lo Schalke non va sottovalutato perché segna con estrema facilità, ha talento in attacco con Boateng, Meyer, Draxler e Szalai, ha vinto sei partite su sette in trasferta. L’ultima volta che il Chelsea ha tenuto la porta inviolata in Champions League per tre partite di fila fu nell’ottobre del 2010, in questa partita sarà difficile bissare questo record parziale, ma la vittoria del Chelsea è il risultato più probabile ed è a quota 1.44 su Paddypower che accredita 5 euro subito e 5 euro a settimana, per tutto l’anno (se l’utente piazza almeno una scommessa alla settimana).

Probabili formazioni:
CHELSEA: Cech, Ivanovic, Cahill, Terry, Cole, Ramires, Mikel, Schurrle, Oscar, Hazard, Eto’o.
SCHALKE 04: Hildebrand, Uchida, Matip, Howedes, Fuchs, Aogo, Neustadter, Boateng, Meyer, Draxler, Szalai.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.44, Paddypower)
GOL (1.72, Paddypower)
OVER (1.66, Paddypower)

BASILEA – STEAUA BUCAREST | mercoledì ore 20:45

Il pareggio della partita di andata – 1-1 azzeccato dal veggente – vide il Basilea dominare il primo tempo, e non riuscire però a mantenere il meritato vantaggio iniziale, raggiunto nel secondo tempo dalla squadra rumena. A campi invertiti la superiorità del Basilea, già evidente nella partita di andata, dovrebbe portare alla vittoria della squadra svizzera ancora in corsa per la qualificazione agli ottavi di finale.

La Steaua ha vinto solo quattro volte su 39 incontri totali di Champions League, ed è una delle squadre più scarse di questa edizione soprattutto dopo avere perso nel corso del mercato estivo il forte difensore Chiriches passato al Tottenham. Il Basilea ha tenuto la porta inviolata solo due volte nelle ultime 26 partite di Champions League, uno dei quali però proprio contro un’avversaria rumena, il Cluj. E considerato che lo Steaua ha segnato solo un gol nelle ultime sei partite di Champions, il “no gol” è una opzione da tenere in mente, anche se il pronostico principale resta il probabilissimo “1” a quota 1.58 su Paddypower.

Probabili formazioni:
BASILEA: Sommer, Voser, Ivanov, Schar, Xhaka, Salah, Diaz, Frei, Serey, Stocker, Streller.
STEAUA BUCAREST: Tatarusanu, Georgievski, Gardos, Szukala, Latovlevici, Pintilii, Bourceanu, Popa, Stanciu, Tanase, Piovaccari.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.40, Paddypower)