Il Monza è primo e può vincere ancora

Lega Pro

La Seconda Divisione 2013-2014 della Lega Pro è la 36ª ed ultima edizione del campionato italiano di calcio della ex Serie C2. La competizione verrà soppressa al termine di questa edizione per attuare la riforma della Lega Pro che prevede il ritorno al format della Serie C a tre gironi. A causa della riforma, le retrocessioni in Serie D passano in questa stagione da nove a diciotto: le ultime sei di ciascun girone retrocedono direttamente, ossia dalla 13ª alla 18ª, mentre i playout si disputano fra le squadre classificate dal nono al dodicesimo posto con gare di semifinale e finale con andata e ritorno, tutte le perdenti retrocedendo automaticamente. Per il regolamento completo vai qui.

BRA – CUNEO | domenica 14:30

Derby piemontese tra Bra e Cuneo, due squadre alla ricerca della vittoria e soprattutto di punti. Il Bra ha vinto solo una partita in questo campionato, contro la Torres. Per il resto parecchie sconfitte, e il fatto che sia ultimo la dice lunga. Il Cuneo non è una squadra in forma. Non vince da quattro partite ed avrebbe bisogno proprio di un successo per rilanciarsi. In trasferta finora ha colpito due volte, potrebbe riuscire ad imporsi. Il Bra ha sempre fatto “over 1.5” e il Cuneo ha sempre segnato in trasferta.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
GOL (1.77, Matchpoint)
MONZA – CASTIGLIONE | domenica 14:30

Alla fine ce l’ha fatta il Monza ad agguantare la prima posizione. I brianzoli, reduci da una lunga striscia positiva (4 vittorie nelle ultime 4 partite) adesso non vogliono più mollare il primo posto e anzi potrebbero allungare. Prima di tutto però bisogna battere un Castiglione assolutamente alla portata, che non ha mai vinto in questo torneo e che fuori casa ha ottenuto solo un punto, segnando tra l’altro solo un gol. Pronostico che appare scontato.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.45, Matchpoint)

RENATE – MANTOVA | domenica 14:30

Un dato significato del Renate è la sua imbattibilità casalinga. Finora nessuno è riuscito a sconfiggerlo sul proprio campo. Va però detto che in 5 partite sono stati ben 4 i pareggi. Segno di una squadra che non riesce a chiudere le partite. E contro un Mantova in ripresa, che a piccoli passi sta risalendo la classifica, potrebbe incontrare ancora delle difficoltà. Gli ospiti (ottimo attacco ma difesa colabrodo) hanno la possibilità di vincere, ma il Renate farà di tutto per mantenere inviolato il proprio campo.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
X (3.00, Matchpoint)
GOL (1.77, Matchpoint)
RIMINI – SPAL | domenica 14:30

Il Rimini arriva da uno scoppiettante pareggio per 3-3 ottenuto sul campo del Mantova. Un risultato che gli ha consentito di continuare nella sua lunga striscia positiva e di restare nei piani alti della classifica. Adesso ha l’occasione per guadagnare magari qualche posizione, visto che ospita una Spal che in casa fa bene, ma fuori casa invece stenta. Gli ospiti puntano ad ottenere un punto, cosa che gli è riuscita tre volte su cinque trasferte finora, ma il Rimini ha qualità offensive importanti e parte favorito.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.95, Matchpoint)