ATP Parigi-Bércy: Gulbis-Verdasco, bel primo turno

Tennis ATP - WTA

Tennis ATP - WTA

ROSOL – CHARDY | lunedì ore 11:00

Jérémy Chardy, che è uno dei dodici giocatori francesi presenti nel tabellone principale del Masters 1000 di Parigi-Bércy, ha disputato una discreta stagione: in particolare, è stato capace di raggiungere i quarti di finale in una prova dello Slam per la prima volta nella sua carriera (agli Australian Open, a gennaio) e di centrare il suo miglior ranking (numero 25, sempre ad inizio anno). Parte favorito in vista del match di primo turno contro Lukas Rosol.

PRONOSTICO: Chardy vincente (1.44 su Paddy Power)

MANNARINO – GIRALDO | lunedì ore 11:00

Adrian Mannarino è entrato in tabellone grazie ad una wild card. Quest’anno, il francese è arrivato per la prima volta agli ottavi di finale di un torneo dello Slam: è accaduto sulla prestigiosa erba di Wimbledon. Mannarino, del resto, dà il meglio di sé sulle superfici rapide: è per questo che, sul cemento indoor di Bércy, sembra avere buone possibilità di battere Santiago Giraldo, che predilige la terra battuta e sta attraversando un periodo poco brillante.

PRONOSTICO: Mannarino vincente (1.72 su Paddy Power)
ISTOMIN – HAASE | lunedì ore 12:00

Robin Haase ha da poco disputato la quarta finale della sua carriera da singolarista: a Vienna, ha giocato un ottimo torneo e si è arreso solo al suo quasi omonimo Tommy Haas nell’atto conclusivo. L’olandese ha battuto Albert Ramos e Lukasz Kubot nelle qualificazioni del Masters 1000 di Parigi-Bércy: il suo esordio nel tabellone principale lo vede opposto a Denis Istomin, che non è mai riuscito a superare il primo turno nel torneo francese.

PRONOSTICO: Haase vincente (1.72 su Paddy Power)
GULBIS – VERDASCO | lunedì ore 13:00

Tra i match di primo turno in programma nell’ultimo Masters 1000 della stagione, quello tra Ernests Gulbis e Fernando Verdasco è uno dei più interessanti. Di recente, Gulbis ha mostrato più il suo genio che la sua sregolatezza: prima di uscire di scena precocemente dal torneo di Valencia, aveva vinto il titolo a San Pietroburgo e raggiunto le semifinali a Stoccolma. Inoltre, il cemento indoor – superficie sulla quale si gioca a Bércy – potrebbe favorire il tennista lettone.

PRONOSTICO: Gulbis vincente (1.56 su Paddy Power)