Ligue 1: si comincia con due anticipi

Ligue 1 e 2

Ligue 1 e 2

NIZZA – MARSIGLIA | ore 20:30

Lo scorso 22 settembre, è stato inaugurato il nuovo stadio del Nizza: si chiama “Allianz Riviera”, può contenere 35mila spettatori ed ospiterà anche alcune partite dei Campionati Europei del 2016. Da quando si è trasferita nella sua nuova casa, la squadra allenata da Puel ha disputato due partite interne e le ha vinte entrambe: 4-0 contro il Valenciennes e 1-0 con il Guingamp. Il Nizza proverà a prolungare la sua striscia positiva nel match con il Marsiglia, che lo precede di tre punti in classifica, ma potrebbe essere un po’ distratto dall’imminente impegno in Champions League contro il Napoli: martedì sera, i vicecampioni di Francia dovranno provare a vincere per alimentare le proprie speranze di qualificarsi agli ottavi, attualmente molto ridotte. Capitolo formazioni: i padroni di casa si affidano a Cvitanich nel ruolo di prima punta, con Brüls, Traoré e Pied a sostegno; gli ospiti sono privi di Payet e presentano Thauvin sulla trequarti con Valbuena ed André Ayew, mentre Gignac è l’attaccante di riferimento.

Probabili formazioni:
NIZZA: Ospina, Genevois, Pejcinovic, Bodmer, Kolodziejczak, Digard, Mendy, Brüls, Traoré, Pied, Cvitanich.
MARSIGLIA: Mandanda, Fanni, Nkoulou, Mendes, Morel, Romao, Imbula, Thauvin, Valbuena, A. Ayew, Gignac.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
PRONOSTICO: 1X (1.43 su Eurobet)

REIMS – TOLOSA | ore 20:30

Sfida tra due squadre che non possono certo essere definite spettacolari. Nelle prime nove giornate di campionato, il Reims ha collezionato sette “under”, con un totale di sette gol segnati e sei incassati: una fase difensiva ottima, insomma, ma anche molti problemi dal punto di vista realizzativo. Tanto basta, comunque, per occupare l’ottava posizione in classifica, insieme con il Montpellier, il Rennes, il Bastia e proprio il Tolosa, avversario dei biancorossi in questa decima giornata. La squadra allenata da Casanova era partita male, ma ha migliorato decisamente il suo rendimento da alcune settimane: ha infatti conquistato dieci punti negli ultimi cinque turni, lasso di tempo in cui ha realizzato cinque reti e ne ha subite quattro. Di recente, dunque, anche il Tolosa ha mostrato quella compattezza che era inesistente ad inizio stagione: ecco perché l’opzione “under” merita di essere tenuta in considerazione.

Probabili formazioni:
REIMS: Agassa, Mandi, Tacalfred, Weber, Signorino, Krychowiak, Oniangue, De Preville, Devaux, Ayite, Charbonnier.
TOLOSA: Ahamada, Aurier, Spajic, Abdennour, Akpa Akpro, Chantôme, Didot, Trejo, Sylla, Braithwaite, Ben Yedder.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
PRONOSTICO: UNDER (1.55 su Eurobet)