Cile-Ecuador, basta il pareggio per andare ai mondiali

brasil2014

CILE – ECUADOR | mercoledì 01:30

A Santiago del Cile verrà giocata la partita più importante dell’ultimo turno, quella appunto tra il Cile e l’Ecuador. Il Cile nell’ultima partita ha fatto un rocambolesco pareggio in Colombia: vinceva 3-0, è finita 3-3. Entrambe le squadre (Cile ed Ecuador) sono a quota 25 punti in classifica e gli basterebbe un punto per qualificarsi aritmeticamente ai mondiali, respingendo ogni possibile attacco da parte dell’Uruguay, quinto a quota 22 punti. Fare calcoli nel calcio non è mai bello, ma quando in palio c’è un obiettivo così importante come i mondiali potrebbe prevalere la paura di perdere e rovinare tutto. Ecco perché l’Ecuador giocherà principalmente per non prenderle. Il Cile parte leggermente favorito, ma alla fine potrebbe anche accontentarsi. Per entrambe potrebbe essere festa grande con un pareggio.

Probabili formazioni
CILE: Bravo, Isla, Jara, Marcos González, Mena, Medel, Vidal, Marcelo Díaz, Valdivia, Edu Vargas, Alexis Sánchez.
ECUADOR: Domínguez, Paredes, Guagua, Erazo, Walter Ayoví, Castillo, Noboa, Antonio Valencia, Montero, Caicedo, Valencia.

PROBABILE RISULTATO: 0-0
X (1.70 Intralot)
UNDER (1.55 Intralot)

Sport Image Banner 468 x 60
PARAGUAY – COLOMBIA | mercoledì 01:30

Un pareggio rocambolesco per 3-3 ottenuto contro il Cile ha fatto in modo che la Colombia si qualificasse matematicamente a Brasile 2014. Grande festa ovviamente per questa squadra che ha parecchi talenti, l’attaccante Falcao su tutti: potrebbe essere la rivelazione ai mondiali. Smaltita la sbornia della festa, adesso c’è da affrontare l’ultimo impegno, sul campo del Paraguay. Entrambe le squadre non hanno niente da chiedere alla classifica, sarà una sfida che mette in palio l’onore più che i punti. Ed a livello di motivazioni potrebbe averne di più il Paraguay, che ha fallito l’accesso ai mondiali ma che vorrebbe chiudere regalando una piccola gioia ai tifosi.

Probabili formazioni
PARAGUAY: Villar, Junior Alonso, Gustavo Gómez, Da Silva, Bonet, Cáceres, Riveros, Ayala, Benitez, Santa Cruz, Cardozo.
COLOMBIA: David Ospina, Perea, Medina, Yepes, Armero, Carlos Sánchez, Abel Aguilar, James Rodríguez, Mcnelly Torres, Teófilo Gutiérrez, Jackson Martínez.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1 (2.75, Intralot)
URUGUAY – ARGENTINA | mercoledì 01:30

L’Uruguay deve tentare l’ultimo disperato assalto al quarto posto, consapevole che se Cile-Ecuador finirà in parità ogni sforzo sarà vano. Cavani e compagni però sono attesi da una partita molto complicata in quest’ultimo turno. L’Argentina è già qualificata da un pezzo e rinuncia ad alcuni giocatori titolari, ma non vorrà fare figuracce e la rivalità tra le due nazionali è risaputa. Avere perso in Ecuador è stata una dura mazzata sul piano psicologico per l’Uruguay, ma adesso i padroni di casa devono dare tutto e incrociare le dita, altrimenti sarà spareggio contro la Giordania. Insomma, ai mondiali magari non ci si potrà andare dalla porta principale, ma l’avversario agli spareggi non è certo uno squadrone.

Probabili formazioni
URUGUAY: Muslera, M. Pereira, Lugano, Godín, Fucile, Arévalo Ríos, Diego Pérez, Stuani, Cristian Rodríguez, Cavani, Luis Suárez.
ARGENTINA: Romero, Zabaleta, Garay, Coloccini, Rojo, Braña, Banega, Di María, Agüero, Icardi, Lavezzi.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (2.10, Intralot)


Sport Image Banner 468 x 60
PERU – BOLIVIA | domenica 04:15

Si salvi chi può! Perù-Bolivia non si preannuncia certo come una partita pronta a regalare grandi emozioni. Le due squadre sono fuori dai mondiali ed è ovvia la delusione in questi due gruppi. La Bolivia vorrebbe cercare un colpo di coda per non chiudere all’ultimo posto della classifica, ma vincere in Perù non è mai semplice e lo conferma il fatto che questa squadra in casa ha battuto squadre più forti come Cile ed Ecuador. All’andata, in Bolivia, finì 1-1. Un risultato che potrebbe verificarsi anche questa volta. Il rendimento esterno della Bolivia è pessimo: ha sempre perso, tranne che in una occasione.

Probabili formazioni
PERU: Diego Penny, Luis Advíncula, Néstor Duarte, Carlos Zambrano, Yoshimar Yotun; Rinaldo Cruzado, Luis Ramírez, Juan Manuel Vargas, Paolo Hurtado, Cristian Benavente, Claudio Pizarro.
BOLIVIA: Romel Quiñónez; Diego Bejarano, Edward Zenteno, Ronald Raldes, Abraham Cabrera; Marvin Bejarano; Walter Veizaga, José Luis Chávez, Edivaldo Rojas; Marcelo Martins Moreno, Juan Carlos Arce

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1 (1.72, Intralot)