Juventus-Milan e Lazio-Fiorentina

Serie A

Serie A

JUVENTUS – MILAN | domenica ore 20:45

È il partitone della domenica, e la Juventus dovrebbe vincere contro il Milan. Il pronostico del veggente dà favorita la squadra di Conte non tanto per il gioco che ha mostrato in questa prima fase della stagione quanto per il momento difficile che attraversa il Milan. In casa dell’Ajax nel primo tempo i rossoneri sono stati imbarazzanti, hanno tenuto una percentuale di possesso palla molto al di sotto del 40% e questo nonostante la presenza in campo di Balotelli, fondamentale nei pochi punti finora conquistati dal Milan.

Balotelli stasera sarà invece assente per l’ultimo turno di squalifica, e insieme a lui va sempre ricordato che nella lista degli indisponibili del Milan ci sono pure Bonera, Pazzini, De Sciglio, Silvestre, El Shaarawy, Kakà e Birsa, che ha segnato il gol decisivo nell’ultima vittoria del Milan in campionato.

La Juventus nonostante il gioco non entusiasmante resta comunque la squadra di serie A con il maggiore possesso palla. Il problema è che la Juventus è diventata un po’ prevedibile e non riesce più a sorprendere gli avversari, questo è dovuto anche al fatto che ormai tutti conoscono alla perfezione le contromisure da prendere al 3-5-2 di Conte e tendono a difendersi con parecchi giocatori. Per il Milan però non sarebbe una grande idea fare una partita del genere, il rischio sarebbe quello di ripetere la prova offerta contro l’Ajax, con la differenza che la Juventus ha Tevez in attacco in grande forma e pronto a colpire alla prima occasione buona. L’argentino ha preso tre pali finora, con un po’ più di fortuna stasera potrebbe fare gol alla squadra che negli anni passati lo ha a lungo corteggiato.

L’unica nota positiva del Milan è che soprattutto nelle ultime partite ha sempre migliorato il propio rendimento nel secondo tempo e spesso segnato nei minuti finali. Il problema però a questo giro è che la Juventus potrebbe già essere in vantaggio alla fine del primo tempo. In ogni caso si può provare il “Secondo tempo” in SQUADRA 1X2 OSPITE e cioè che il Milan segnerà più gol nel secondo tempo che nel primo.

Formazioni ufficiali:
JUVENTUS: Buffon, Barzagli, Bonucci, Chiellini, Padoin, Vidal, Pirlo, Marchisio, Asamoah, Tevez, Quagliarella.
MILAN: Abbiati, Abate, Zapata, Mexes, Constant, Nocerino, De Jong, Muntari, Montolivo, Matri, Robinho.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.60, Paddypower)
TEVEZ MARCATORE (1.85, Paddypower)
SECONDO TEMPO IN SQUADRA 1X2 OSPITE (2.90, Paddypower)

LAZIO – FIORENTINA | sabato ore 20:45

La partita tra Lazio e Fiorentina la vincerà probabilmente chi avrà maggiori energie dopo le faticose partite di Europa League giocate giovedì. Forse la Fiorentina che ha giocato su un terreno pesante e in condizioni climatiche proibitive alla lunga potrebbe pagare maggiormente la stanchezza post Europa League. La Lazio però in difesa sarà senza Konko, Biava e Radu, Marchetti poi non sta ripetendo i miracoli di inizio stagione e anzi sta subendo a volte gol anche evitabile, manco fosse un Neto qualsiasi. Sono due squadre più forti in attacco che in difesa, e la Fiorentina dovrebbe avere titolari Giuseppe Rossi e Cuadrado, fondamentali nel gioco offensivo della squadra di Montella.

La Fiorentina, per caratteristiche di gioco delle due squadre, dovrebbe fare maggiore possesso palla.

Probabili formazioni:
LAZIO: Marchetti, Cavanda, Ciani, Cana, Lulic, Onazi, Biglia, Hernanes, Candreva, Perea, Felipe Anderson.
FIORENTINA: Neto, Tomovic, Rodriguez, Savic, Pasqual, Aquilani, Pizarro, Ambrosini, Borja Valero, Cuadrado, Rossi.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
1X (1.32, Paddypower)
GOL (1.56, Paddypower)
POSSESSO PALLA FIORENTINA (1.50, Paddypower)