La Vigor Lamezia è prima e gioca col Tuttocuoio

Lega Pro

La Seconda Divisione 2013-2014 della Lega Pro è la 36ª ed ultima edizione del campionato italiano di calcio della ex Serie C2. La competizione verrà soppressa al termine di questa edizione per attuare la riforma della Lega Pro che prevede il ritorno al format della Serie C a tre gironi. A causa della riforma, le retrocessioni in Serie D passano in questa stagione da nove a diciotto: le ultime sei di ciascun girone retrocedono direttamente, ossia dalla 13ª alla 18ª, mentre i playout si disputano fra le squadre classificate dal nono al dodicesimo posto con gare di semifinale e finale con andata e ritorno, tutte le perdenti retrocedendo automaticamente. Per il regolamento completo vai qui.

Foggia – Martina Franca | domenica ore 15:00

Il Foggia insegue la prima vittoria in questo campionato nella sfida tutta pugliese con il Martina Franca. I rossoneri finora sono andati molto male, collezionando solo due pareggi in queste prime cinque partite. Il Martina Franca è reduce dal pareggio casalingo contro la capolista Vigor Lamezia, è una squadra ben disposta in campo e punterà ad un risultato positivo. Ma il Foggia se vuole cambiare la storia di questa stagione è obbligato al successo. Il Martina Franca finora in trasferta non ha mai segnato e su cinque partite ha sempre fatto “no gol”.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
UNDER (1.57, Intralot)

Sport Image Banner 468 x 60
Vigor Lamezia – Tuttocuoio | domenica ore 15:00

La Vigor Lamezia di Costantino è ancora imbattuta, è prima in classifica un po’ a sorpresa (non era tra le favorite prima che il torneo iniziasse) e ha una voglia matta di continuare nella sua corsa. Questa volta ospite allo stadio “D’Ippolito” sarà il Tuttocuoio, che è reduce da quattro pareggi consecutivi e che è un avversario sicuramente alla portata. In trasferta il Tuttocuoio è sempre passato in svantaggio nel primo tempo, e questa squadra finora ha sempre fatto “gol” in campionato. Contro la solida difesa della Vigor Lamezia arriverà il primo “no gol”?

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1 (1.60, Intralot)
NO GOL (1.85, Intralot)
Aversa – Messina | domenica ore 15:00

Sono un po’ altalenanti i risultati dell’Aversa, che occupa attualmente una posizione di centro classifica con sette punti in cinque partite. Nell’ultimo turno ha perso in casa contro il Sorrento un match con molti gol e avrà voglia di rifarsi contro l’ostico Messina, squadra che ha vinto solo una volta in questo campionato ma che è un ostacolo difficile da superare. Lo testimoniano i tre pareggi che finora Corona e compagni hanno ottenuto. Per fare un balzo in classifica servirebbe una vittoria, ma i siciliani che in trasferta hanno fatto sempre registrare l’over 1.5 potrebbero anche accontentarsi di prendere un altro punto in trasferta.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
OVER 1.5 (1.33, Intralot)
Melfi – Poggibonsi | domenica ore 15:00

Solo una partita con tanti gol per il Melfi, la prima, quella della netta vittoria sul campo del Gavorrano. Poi vittorie di misura o pareggi, che comunque hanno portato i lucani al secondo posto della graduatoria, con uno score invidiabile, quello dei gol subiti: solo uno. Contro il Poggibonsi l’obiettivo è la vittoria e non potrebbe essere altrimenti. I gialloverdi sono imbattuti e contro i toscani hanno decisamente molte possibilità di ottenere i tre punti.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1 (1.90, Intralot)