Il Gladbach in trasferta finora ha sempre perso

Bundesliga

Bundesliga

AUGSBURG – GLADBACH | venerdì ore 20:30

L’Augsburg ha finito la serie di tre vittorie consecutive perdendo in casa dell’Hannover. L’Augsburg sabato scorso era passato in vantaggio grazie ad un calcio di rigore discutibile, poi però il portiere Manninger – sì, quello che giocava nella Juventus parecchi anni fa e nella Fiorentina ancora prima eppure ha 36 anni e non 50 – ha fatto un’uscita a vuoto e ha regalato il pareggio agli avversari, che poi hanno vinto 2-1. Manninger è stato preso l’anno scorso per sostituire il portiere Amsif che era peggio di lui, ora però inizia a dare qualche segnale della sua età avanzata. Nel complesso, poi, il Borussia Moenchengladbach è più forte. Il problema per questa squadra è che in trasferta ottiene pochi risultati, finora ha sempre perso. Nell’ultima contro l’Hoffenheim ha attaccato per tutto il primo tempo ma alla fine i gol li hanno fatti gli avversari. In avanti il Borussia ha Herrmann, Arango, Raffael e Kruse, tutti giocatori forti, come forte è anche il portiere ter Stegen. Le tre sconfitte su tre partite in trasferta non sono state un caso, qualche problema nel rendimento c’è, però contro l’Augsburg c’è l’occasione per fare almeno il primo punto lontano da casa.

Probabili formazioni:
AUGSBURG: Manninger, Verhaegh, Callsen-Bracker, Klavan, Ostrzolek, Baier, Hahn, Moravek, Halil Altintop, To. Werner, Mölders.
GLADBACH: ter Stegen, Jantschke, Stranzl, Alvaro Dominguez, Wendt, Nordtveit, Kramer, Herrmann, Arango, Raffael, M. Kruse.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
X2 (1.52, Paddypower)
GOL (1.60, Paddypower)