C’è Sassuolo-Inter, tra mezz’ora

Serie A

Serie A

SASSUOLO – INTER | domenica ore 12:30

Nell’ultima partita contro il Verona, il veggente ha suggerito di puntare sul maggiore possesso palla del Sassuolo. È stata una costante delle prime tre giornate per la squadra di Di Francesco, fare la partita, giocare tutto sommato bene, avere tante occasioni da gol con una percentuale di realizzazione bassissima, vedere segnare gli avversari al primo tiro in porta e perdere. Una volta può capitare, tre no e allora vuole dire che non è soltanto sfortuna, ma anche incapacità di ambientarsi al nuovo campionato. L’anno scorso il Sassuolo era la squadra più forte – o comunque tra le più forti – della Serie B e poteva permettersi quel tipo di gioco, adesso no. Mazzarri avrà sicuramente visionato le partite del Sassuolo e probabilmente dirà ai suoi di giocare non troppo all’attacco facendo possesso palla, piuttosto di dare l’iniziativa agli avversari facendoli scoprire per colpirli in contropiede. E infatti in campo ci sarà soltanto un attaccante di ruolo – Palacio – principale candidato a fare gol.

L’allenatore Di Francesco ha già affrontato una volta in Serie A Mazzarri: Napoli-Lecce finì 4-2 e dopo quella partita Di Francesco fu esonerato. Il rischio che la storia si ripeta è alto.

Formazioni ufficiali:
SASSUOLO: Pomini, Gazzola, Rossini, Acerbi, Ziegler, Kurtic, Magnanelli, Chibsah, Schelotto, Floro Flores, Missiroli.
INTER: Handanovic, Campagnaro, Ranocchia, Juan Jesus, Jonathan, Guarin, Cambiasso, Taider, Nagatomo, Alvarez, Palacio.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
2 (1.75, Paddypower)
PALACIO MARCATORE (2.70, Paddypower)