La Pergolettese è prima in classifica

Lega Pro

La Seconda Divisione 2013-2014 della Lega Pro è la 36ª ed ultima edizione del campionato italiano di calcio della ex Serie C2. La competizione verrà soppressa al termine di questa edizione per attuare la riforma della Lega Pro che prevede il ritorno al format della Serie C a tre gironi. A causa della riforma, le retrocessioni in Serie D passano in questa stagione da nove a diciotto: le ultime sei di ciascun girone retrocedono direttamente, ossia dalla 13ª alla 18ª, mentre i playout si disputano fra le squadre classificate dal nono al dodicesimo posto con gare di semifinale e finale con andata e ritorno, tutte le perdenti retrocedendo automaticamente. Per il regolamento completo vai qui.

Alessandria – Castiglione | domenica ore 15:00

Alessandria e Castiglione sono accomunate dal fatto di avere solamente due punti in classifica dopo tre giornate e dunque anche dal fatto di non aver mai vinto. Cercheranno stavolta di ottenere i tre punti a scapito dell’altra in un match nel quale sono le difese sotto osservazione: vincerà chi sbaglierà di meno. Il Castiglione, che in settimana si è rinforzato con l’arrivo dell’esperto centrocampista Tarana, giocherà con l’intento di portare a casa almeno un punto. Ma l’Alessandria – che ha fatto tre segni “gol” su tre partite finora – è obbligata a vincere se vuole ambire a posizioni di vertice.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.90, Intralot)
GOL (1.85, Intralot)

Sport Image Banner 468 x 60
Spal – Torres | domenica ore 15:00

Spal e Torres non hanno iniziato il campionato in un modo esaltante. La squadra di Ferrara ha due punti in classifica, uno in più rispetto ai rivali che in tre partite hanno già accumulato due sconfitte (non consecutive). Nell’unico match finora giocato in casa la Spal ha pareggiato a suon di gol contro il Monza (due gol di Varricchio) mentre la Torres finora ha sempre subito gol. E rischia di subire un’altra sconfitta se in settimana non avrà migliorato qualcosa nella fase difensiva.

In questa partita i gol non dovrebbero mancare: per la Spal due “over” e “gol” su tre partite, per la Torres tre “gol”.

PROBABILE RISULTATO: 3-2
GOL (1.80, Intralot)
1 (1.95, Intralot)

Virtus Verona – Pergolettese | domenica ore 15:00

La Pergolettese di Alessio Tacchinardi, ex centrocampista della Juventus, può essere una delle rivelazioni di questa stagione. È al comando insieme ad altre due squadre, ha vinto le ultime due gare e adesso vuole continuare a stupire anche sul campo della Virtus Verona, squadra che però ha un attacco molto forte e sa come colpire. Non è un caso che in questo campionato sia ancora imbattuto e abbia subito soli due gol, proprio come la squadra di casa. Si prevede comunque una partita con gol perché le individualità non mancano.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
UNDER (1.65, Intralot)
X (2.95, Intralot)
Forlì – Mantova | domenica ore 15:00

La vera delusione della stagione è il Mantova. È partito con i favori del pronostico ma finora ha guadagnato solo un punto, alla prima giornata, nel rocambolesco pareggio contro il Bellaria Igea. Poi due sconfitte che hanno complicato maledettamente il cammino della squadra dove gioca Luciano, ex Chievo. È invece una squadra frizzante e senza paura il Forlì, che ha ottenuto due vittorie su due in trasferta. In casa invece è vulnerabile e lo dimostra il ko con il Renate. Il Mantova avrà la forza di rialzarsi in un match così complicato? Anche un pareggio andrebbe bene in attesa di tempi migliori, e le assenze nel Forlì diArrigoni, Melandri, Evangelisti e Bernacci potrebbero essere di aiuto.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL (1.70), Intralot)
X (3.10), Intralot)