Ligue 1: il clou è PSG-Monaco

Ligue 1 e 2

Ligue 1 e 2

SAINT ETIENNE – TOLOSA | ore 20:30

Le due vittorie consecutive ottenute contro il Bordeaux ed il Valenciennes hanno proiettato il Saint Etienne al secondo posto solitario in classifica, ad un solo punto di distanza dalla capolista Monaco. I “Verts” sono in crescita, mentre il Tolosa fatica: quello strappato sabato scorso contro l’Olympique Marsiglia è stato solo il terzo punto conquistato nelle prime cinque giornate dalla squadra allenata da Alain Casanova, che rischia di soffrire anche in questo anticipo del sesto turno.

Probabili formazioni:
SAINT ETIENNE: Ruffier, Clerc, Bayal Sall, Perrin, Ghoulam, Clément, Lemoine, Hamouma, Corgnet, Tabanou, Erding.
TOLOSA: Ahamada, Aurier, Zebina, Abdennour, Ninkov, Chantôme, Didot, Trejo, Sylla, Ben Yedder, Braithwaite.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.85, #)
BASTIA – MARSIGLIA | sabato ore 17:00

In Champions ha perso per 2-1 contro l’Arsenal, ma in campionato finora l’Olympique Marsiglia è stato quasi sempre molto compatto e ha concesso poco agli avversari: è stato così nella passata edizione della Ligue 1 (quando la squadra guidata da Elie Baup ha collezionato moltissime vittorie per 1-0), e i tre “under” fatti registrare nelle prime cinque giornate di questa edizione confermano che la tendenza non è cambiata dopo l’estate. Il quarto potrebbe arrivare sul campo del Bastia, che ha incassato un solo gol nelle prime due partite casalinghe stagionali.

Probabili formazioni:
BASTIA: Landreau, Diakité, Squillaci, Modesto, Harek, Sablé, Cahuzac, Boudebouz, Ilan, Khazri, Keseru.
MARSIGLIA: Mandanda, Fanni, Nkoulou, Lucas Mendes, Morel, Romao, Thauvin, Valbuena, Payet, Gignac.

PROBABILE RISULTATO: 0-1
UNDER (1.70, Tipico)

LORIENT – BORDEAUX | domenica ore 14:00

Negli ultimi giorni di mercato, il Lorient ha ceduto il promettente centrocampista Mario Lemina al Marsiglia, facendo infuriare Christian Gourcuff: l’allenatore ha criticato la dirigenza per non aver dato seguito con i fatti ai propositi di crescita espressi a parole durante l’estate. La classifica, in effetti, non è entusiasmante, ma in casa il Lorient è sempre pericoloso: ha ottenuto le sue due uniche vittorie stagionali sul proprio campo, ed un nuovo risultato positivo potrebbe arrivare contro il Bordeaux, formazione che sta avendo grandi problemi in questo inizio di stagione.

Probabili formazioni:
LORIENT: Audard, Baca, Koné, Ecuele Manga, Guerreiro, Monnet-Paquet, Jouffre, Bourillon, Barthelmé, Diallo, Aboubakar.
BORDEAUX: Carrasso, Mariano, Sané, Henrique, Orban, N’Guemo, Biyogo Poko, Saivet, Obraniak, Rolan, Diabaté.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1X (1.44, #)
LIONE – NANTES | domenica ore 17:00

Il Lione, che aveva vinto le prime due partite di questo campionato, si è sciolto dopo essere stato eliminato dai play-off di Champions per mano della Real Sociedad. Il punto conquistato domenica scorsa contro il Rennes ed il pareggio ottenuto giovedì in Europa League sul campo del Betis possono servire alla squadra di Rémi Garde per ritrovare un po’ di fiducia: per battere il Nantes, si punta sull’esperienza e la forza fisica di Bafetimbi Gomis, oltre che sulla gioventù e sul talento di Clément Grenier ed Alexandre Lacazette. Negli ultimi undici precedenti casalinghi, il Lione ha ottenuto dieci vittorie ed un pareggio.

Probabili formazioni:
LIONE: Lopes, Dabo, Bisevac, Umtiti, Bedimo, Gonalons, Fofana, Lacazette, Grenier, Fekir, Gomis.
NANTES: Riou, Cissokho, Vizcarrondo, Djilobodji, Veigneau, Veretout, Deaux, Bedoya, Gakpé, Djorjevic, Bessat.

PROBABILE RISULTATO: 3-1
1 (1.80, #)
PSG – MONACO | domenica ore 21:00

La sesta giornata di Ligue 1 si chiude con il match più atteso: il Monaco, capolista con tredici punti, fa visita ai campioni di Francia del Paris Saint Germain, che attualmente sono terzi in classifica, con due lunghezze da recuperare rispetto alla vetta (al secondo posto c’è il Saint Etienne). La squadra di Laurent Blanc ha fatto registrare quattro “under” nelle prime cinque giornate; quella di Claudio Ranieri, invece, tre. Siamo soltanto a settembre, ma la posta in palio è già alta: organizzazione difensiva e prudenza potrebbero dominare la scena al “Parco dei Principi”.

Probabili formazioni:
PSG: Sirigu, Van der Wiel, Marquinhos, Thiago Silva, Maxwell, Matuidi, Verratti, Thiago Motta, Lavezzi, Ibrahimovic, Cavani.
MONACO: Subasic, Fabinho, Carvalho, Abidal, Kurzawa, Obbadi, Kondogbia, Ocampos, Moutinho, Ferreira-Carrasco, Falcao.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
UNDER (1.70, Tipico)