Il Manchester City rischia in casa del Viktoria Plzen

Champions League

Champions League

OLYMPIAKOS – PSG | martedì ore 20:45

I campioni di Grecia dell’Olympiakos sfidano il Psg nella prima partita della fase a gironi di Champions League. Tutte e due le squadre hanno iniziato bene i rispettivi campionati, l’Olympiacos ha vinto quattro partite su quattro mentre il Psg dopo i primi due deludenti pareggi si è ripreso facendo tre vittorie di fila. Se in Grecia c’è crisi anche nel calcio, e pure l’Olympiakos ne ha risentito, gli sceicchi del Psg hanno cacciato fuori altri soldi rinforzando la squadra con gli arrivi di Marquinhos, Digne e Cavani. Rispetto all’Olympiakos però il Psg ha mantenuto gran parte della formazione titolare dell’anno scorso. I greci invece, nonostante la mancanza di fondi, hanno fatto parecchie operazioni di mercato rivoluzionando la squadra dello scorso anno. Sono partiti Djebbour, Fetfatzidis, Fejsa, Leandro Greco e Abdoun, sono arrivati Scepovic, Yatabarè, Bong, Joel Campbell, Mejdani, Saviola, Weiss e tanti altri ancora. Trovare subito la compattezza in Champions League contro uno squadrone come il Psg sarà davvero difficile.

Probabili formazioni:
OLYMPIAKOS: Roberto, Papadopoulos, Manolas, Medjani, Machado, Fuster, Holebas, Maniatis, Weiss, Saviola, Mitroglou.
PSG: Sirigu, Van der Wiel, Marquinhos, Thiago Silva, Maxwell, Thiago Motta, Matuidi, Verratti, Lucas, Ibrahimovic, Cavani.

PROBABILE RISULTATO: 0-2
2 (2.10, #)

BENFICA – ANDERLECHT | martedì ore 20:45

La finale di Champions League quest’anno si giocherà a Lisbona e tutti i giocatori del Benfica sognano di arrivarci per riscattare la tragica scorsa stagione in cui hanno perso le finali di Europa League e Coppa di Portogallo più il campionato nelle ultime giornate. Alcuni dei tifosi più tristi del mondo sono ancora in lacrime, stasera c’è l’occasione per ritrovare il sorriso vincendo contro l’Anderlecht nella prima partita della fase a gironi di Champions.

Il Benfica ha mantenuto gran parte della squadra che l’anno scorso – eccezion fatta per le ultime settimane della stagione – ha giocato bene e avuto un rendimento davvero molto costante. Una delle poche cessioni è stata quella di Melgarejo, un affare venderlo per 5 milioni di euro visto che si trattava dell’anello debole della squadra in difesa. Al suo posto c’è l’ex Granada Siqueira. Sono inoltre arrivati Markovic – attaccante esterno serbo di grande talento che l’anno scorso in Europa League ha preso più volte in giro i difensori dell’Inter con la maglia del Partizan Belgrado –, l’attaccante Funes Mori del River Plate, il trequartista Djuricic dell’Heerenveen, il mediano Fejsa e il difensore Lopez.

L’Anderlecht ha perso invece due giocatori fondamentali nella vittoria dello scorso campionato, il centrocampista Biglia passato alla Lazio e l’attaccante Mbokani ceduto alla Dinamo Kiev.

La vittoria del Benfica è a quota 1.53 su #.

Probabili formazioni:
BENFICA: Artur, Pereira, Luisao, Garay, Siqueira, Matic, Fejsa, Pérez, Markovic, Lima, Cardozo.
ANDERLECHT: Proto, N’Sakala, Mbemba, Kouyaté, Gillet, Kljestan, Milivojevic, Acheampong, Bruno, Mitrovic, Suárez.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.53, #)
BAYERN MONACO – CSKA MOSCA | martedì ore 20:45

In molti pensavano che con l’arrivo di Guardiola in panchina, ci sarebbero state ancora più goleade rispetto all’anno scorso da parte del Bayern Monaco. Finora non è stato così, il Bayern Monaco su cinque giornate di Bundesliga solo una volta ha fatto più di due gol e gli “under” sono stati più degli “over”. Che partita c’è da aspettarsi contro il Cska Mosca? Tanto possesso palla, come al solito, e una vittoria non in discussione perché il Cska Mosca non ha nella difesa il suo reparto migliore. Difficile sbilanciarsi sull’andamento della partita per quanto riguarda i gol, la vittoria del Bayern Monaco è molto probabile, ma la quota dei bookmakers anche troppo bassa.

Probabili formazioni:
BAYERN MONACO: Neuer, Lahm, J. Boateng, Dante, Alaba, Schweinsteiger, Robben, T. Müller, T. Kroos, Ribery, Mandzukic.
CSKA MOSCA: Akinfeev, Nababkin, V. Berezutskiy, Ignashevich, Shchennikov, Wernbloom, Cauna, Zuber, Honda, Vitinho, Musa.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.17, Tipico)
VIKTORIA PLZEN – MANCHESTER CITY | martedì ore 20:45

Noi del veggente il Viktoria Plzen lo conosciamo così bene che per questa partita vogliamo azzardare il pareggio nella partita contro il Manchester City.

Il Viktoria Plzen ha una squadra forte, ha giocato la fase a gironi di Champions League nella stagione 2011/12 riuscendo a pareggiare in casa contro il Milan, mentre l’anno scorso ha fatto l’Europa League e l’ha giocata alla grande eliminando il Napoli nei sedicesimi di finale vincendo 3-0 al San Paolo e poi 2-0 in casa nella partita di ritorno. Il Viktoria Plzen – poi eliminato agli ottavi di finale dal Fenerbahce – si è rivelata squadra quadrata, ben messa in campo dall’allenatore Vrba e con alcuni giocatori di assoluto valore. Il centrocampista 38enne Horváth a volte sembra passeggiare in campo, ma si trova sempre nel posto giusto e ha grande sapienza nel possesso palla e precisione nei passaggi. Darida si era già fatto notare negli scorsi Europei con la nazionale ceca, ma il più forte è forse il biondo Rajtoral, esterno destro. Nessuno dei calciatori più forti in squadra è stato venduto nel corso del mercato estivo, anzi è stato preso il centrocampista centrale Tomás Horava che dovrà fare rifiatare nel corso della stagione il vecchietto Horváth. È stato preso anche Milan Petrzela, esterno di grande esperienza.

Il Viktoria Plzen ha vinto tutte le sei partite dei preliminari di Champions League e ha fatto vedere anche una grande abilità nel gioco aereo sui calci piazzati, con il difensore Marian Cisovsky (unico indisponibile del Viktoria in questa partita) che ha fatto addirittura cinque gol. Il Manchester City nelle due trasferte di Premier League giocate finora ha fatto un solo punto giocando contro Cardiff e Stoke City, non proprio due squadroni. In Champions League nelle due passate stagioni non è mai riuscito a passare la fase a gironi. I motivi per andare contro il City ci sono, e il pareggio è a quota 3.60 su # che offre ai nuovi registrati un bonus pari al 50% dell’importo della prima scommessa (fino a un massimo di 50€).

Probabili formazioni:
VIKTORIA PLZEN: Kozacik, Rajtoral, Hejda, Prochazka, Limbersky, Horvath, Horava, Petrzela, Kolar, Kovarik, Tecl.
MANCHESTER CITY: Hart, Zabaleta, Kompany, Nastasis, Kolarov, Milner, Fernandinho, Tourè, Jovetic, Silva, Dzeko.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.61, #)
X (3.60, #)