Spezia-Carpi e Brescia-Novara giocano sabato

Serie B
Serie B
Serie B
SPEZIA – CARPI | sabato ore 18:00

Lo Spezia ha vinto in casa della Juve Stabia, e i quattro punti in classifica confermano le ambizioni di questa società che come l’anno scorso ha ingaggiato giocatori forti per puntare almeno ai playoff. L’anno scorso, alla prima stagione di Serie B, c’è stato qualche problema di assestamento nella nuova categoria e di intesa tra i troppi giocatori nuovi. Stavolta dovrebbe andare meglio, anche se la vittoria contro la Juve Stabia è arrivata grazie all’aiuto della fortuna. Con un allenatore offensivo come Stroppa e un attacco con Sansovini, Catellani ed Ebagua, provare l’over a quota 2.20 è davvero consigliabile, anche perché Rivas giocherà esterno a centrocampo e in porta non ci sarà il portiere titolare Leali ma Valentini, e non è da escludere un gol del Carpi in cui esordirà Sgrigna. La quota per la vittoria dello Spezia è 1.62 su Paddypower che accredita l’importo della prima scommessa effettuata, vincente o perdente che sia (fino a un massimo di 50€).

Probabili formazioni:
SPEZIA: Valentini, Baldanzeddu, Lisuzzp, Ceccarelli, Migliore, Bovo, Moretti, Rivas, Sansovini, Catellani, Ebagua.
CARPI: Kovacsik, Poli, Romagnoli, Pesoli, Gagliolo, Lollo, Porcari, Memushaj, Concas, Della Rocca, Sgrigna.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.62, Paddypower)
OVER (2.20, Paddypower)

BRESCIA – NOVARA | sabato ore 20:30

Il Brescia è stato parecchio sfortunato a Bari, dove ha pareggiato 0-0 prendendo però ben quattro pali. Stavolta il problema per l’allenatore Giampaolo saranno gli assenti: oltre ai nazionali Lasik e Oduamadi e a Corvia e Zambelli, non sono al meglio anche Di Cesare, Sodinha e Saba. Il Novara nell’ultimo turno ha vinto all’ultimo minuto contro il Siena mostrando di nuovo la mentalità vincente del girone di ritorno dell’anno scorso, che era mancata nella prima partita di campionato contro l’Avellino. Il Novara ha tutto per lottare per la promozione diretta, Comi l’anno scorso ha fatto 11 gol con la Reggina che segnava pochissimo con gli assist di Rigoni, Lazzari e soprattutto del fantasista Gonzalez – sempre decisivo in Serie B – quest’anno è destinato a migliorarsi. Bella la sfida nella sfida con Caracciolo.

Probabili formazioni:
BRESCIA: Cragno, Mandorlini, Paci, Freddi, Kukoc, Benali, Budel, Coletti, Scaglia, Caracciolo, Mitrovic.
NOVARA: Kosicky, Salviato, Mori, Ludi, Bastrini, Faragò, Buzzegoli, Pesce, Gonzalez, Comi, Lazzari.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.70, Tipico)
X2 DOPPIA CHANCE (1.52, Tipico)