La Macedonia è una squadra da “under”

brasil2014

Per le qualificazioni le 53 squadre Uefa sono divise in 9 gruppi, e solo 13 di esse prenderanno parte al mondiale 2014 in Brasile. Ci sono 8 gruppi da 6 squadre e uno (il gruppo I) da 5 squadre. Si qualificheranno al mondiale i vincitori di ogni gruppo, mentre le migliori 8 seconde classificate disputeranno degli spareggi e solo le vincenti otterranno la qualificazione ai mondiali. Dato che nel gruppo I c’è una squadra in meno rispetto agli altri gironi, le partite contro le squadre classificatesi al sesto posto degli altri gironi non sono valide per il conteggio dei punti delle migliori seconde squadre.

INGHILTERRA – MOLDAVIA | venerdì ore 20:45

L’Inghilterra gioca contro la Moldavia, una partita assolutamente da vincere visto che la classifica è ancora ingarbugliato, ma nulla più di un’amichevole in vista della prossima difficile trasferta in Ucraina. La partita di andata giocata in Moldavia è finita 5-0 per l’Inghilterra, e a Wembley la vittoria non sembra in discussione così come il segno “over”. Non ci sarà l’infortunato Rooney, ma in questo momento l’attaccante più forte a sua disposizione sembra essere Sturridge che ha iniziato molto bene il campionato a Liverpool confermando quanto fatto di buono l’anno scorso da febbraio in poi. Se quotato è da prendere in considerazione come marcatore. Su Paddypower – che accredita l’importo della prima scommessa effettuata, vincente o perdente che sia (fino a un massimo di 50€) – è possibile giocare “1 + over”.

Probabili formazioni:
INGHILTERRA: Hart, Walker, Jagielka, Cahill, A. Cole, Cleverley, Carrick, Gerrard, Walcott, Sturridge, Welbeck.
MOLDAVIA: Pascenco, Epureanu, Golovatenco, Bulgaru, Suvorov, Ionita, Antoniuc, Sidorenco, Dedov, Gatcan, Grosu.

PROBABILE RISULTATO: 3-0
1 + OVER (1.40, Paddypower)

MACEDONIA – GALLES | venerdì ore 19:05

Il rendimento del Galles dipende evidentemente dalle prestazioni di Gareth Bale, e questa partita Gareth Bale non dovrebbe giocarla tutta. Appena acquistato dal Real Madrid per mille milioni di euro – soldo più soldo meno – Bale non è in perfette condizioni fisiche, e così l’allenatore Chris Coleman non vuole (non può) rischiare che si infortuni, altrimenti chi li sente a quelli del Real Madrid. Con Bale a mezzo servizio (o fa il primo tempo o entra nella ripresa), la Macedonia ha parecchi possibilità di vincere. Contro l’Inghilterra negli ultimi anni la Macedonia ha fatto due pareggi e due sconfitte per un solo gol di scarto, e ha vinto due delle ultime tre amichevoli in casa contro Danimarca e Bulgaria. Nelle sei partite di qualificazione ai mondiali la nazionale della Macedonia ha fatto cinque “under”, e l’under dovrebbe ripetersi anche in questa sfida. Macedonia favorita, il Galles ha perso 6-1 in Serbia e 2-0 in Croazia nelle ultime trasferte e come Bale anche Ramsey è a mezzo servizio, in più mancheranno Joe Allen e Neil Taylor.

Probabili formazioni:
MACEDONIA: Pacovski, Noveski, Shikov, Georgievski, Ristovski, Gligorov, Stjepanovic, Ibraimi, Trickovski, Pandev, Jahovic.
GALLES: Hennessey, Gunter, Williams, Gabbidon, Davies, Robson-Kanu, Ramsey, Ledley, King, Crofts, Bellamy.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1X (1.35, Tipico)
UNDER (1.55, Tipico)
BOSNIA – SLOVACCHIA | venerdì ore 21:00

La Bosnia sta dominando il suo girone di qualificazione ai mondiali, è prima in classifica e ha segnato 23 gol in 6 partite, vincendo tutte e tre quelle giocate in casa facendo sempre almeno tre gol. Quando c’è un calcio di punizione, se deve tirare un mancino c’è Salihovic, se no c’è Pjanic, e in tutti e due i casi il portiere avversario se la vede male. In attacco Dzeko ha fatto già 8 gol in questo girone di qualificazione e nel Manchester City ha iniziato bene la stagione, ancora meglio di lui ha fatto Ibisevic con 10 gol su 10 partite giocate dall’inizio della stagione, nonostante lo Stoccarda stia andando molto male. La Slovacchia pareggiando in casa del Liechtenstein a giugno sembra ormai rassegnata a non partecipare ai prossimi mondiali. La vittoria della Bosnia è a quota 1.50 su # che offre ai nuovi registrati un bonus pari al 50% dell’importo della prima scommessa (fino a un massimo di 50€).

Probabili formazioni
BOSNIA: Begovic, Mujdza, Bicakcic, Spahic, Salihovic, Rahimic, Pjanic, Misimovic, Lulic, Dzeko, Ibisevic.
SLOVACCHIA: Mucha, Pekarik, Skrtel, Hubocan, Svento, Pecovsky, Kucka, Sestak, Hamsik, Weiss, Jakubko.

PROBABILE RISULTATO: 3-1
1 (1.50, Paddypower)