US Open: Azarenka, tradizione favorevole

Tennis ATP - WTA

Tennis ATP - WTA

IVANOVIC – AZARENKA | ore 17:00

Nella passata edizione degli US Open, Victoria Azarenka arrivò ad un passo dal trionfo: disputò la finale contro Serena Williams e servì per il titolo sul 5-4 nel set decisivo, prima di perdere tre game consecutivi ed una grande possibilità. Poche settimane fa, la bielorussa ha nuovamente disputato una finale tiratissima con la minore delle sorelle Williams: è accaduto a Cincinnati, e stavolta Vika è riuscita a vincere, dimostrando di essere in un’ottima condizione. Contro Ana Ivanovic, sua avversaria agli ottavi quest’anno a Flushing Meadows, la Azarenka ha vinto quattro dei sei precedenti: in tre occasioni, in particolare, ha chiuso in due set.

PRONOSTICO: Azarenka vincente in due set (1.48 su Betclic)
MAKAROVA – LI | ore 18:00

I successi ottenuti nei giorni scorsi contro Olga Govortsova, Sofia Arvidsson, Laura Robson e Jelena Jankovic hanno permesso a Na Li di arrivare ai quarti di finale e di eguagliare la sua miglior performance agli US Open, datata 2009. In quell’occasione, la giocatrice cinese – dopo aver battuto Raluca Olaru, Michelle Larcher De Brito, Maria Kirilenko e Francesca Schiavone – si fermò contro Kim Clijsters. Potrebbe andarle meglio questa volta, visto che sfida Ekaterina Makarova, che ha perso tutti e tre i precedenti, disputati proprio a Flushing Meadows nel 2008, a Miami nel 2009 e a Sydney nel 2012.

PRONOSTICO: Li vincente (1.28 su #)

YOUZHNY – HEWITT | ore 18:30

Ottavo di finale molto interessante, che vede di fronte due dei giocatori più esperti del circuito maschile, che stanno rinverdendo la loro ottima tradizione agli US Open. Mikhail Youzhny, classe 1982, vanta due semifinali in questo torneo: quelle raggiunte nel 2006 e nel 2010. Il trentaduenne Lleyton Hewitt, invece, ha vinto qui il titolo nel 2001, ma ha al suo attivo anche un’altra finale (persa nel 2004 contro Roger Federer) e tre semifinali (2000, 2002 e 2005). Hewitt si è imposto in cinque dei sei confronti diretti che ha finora disputato contro Youzhny.

PRONOSTICO: Hewitt vincente (2.25 su Paddy Power)
WAWRINKA – BERDYCH | ore 23:00

La prima parte di stagione è stata fantastica per Stanislas Wawrinka: un titolo conquistato (ad Oeiras), altre tre finali disputate (a Buenos Aires, nel Masters 1000 di Madrid e a ‘s-Hertogenbosch), il meritato ritorno tra i top ten. Negli ultimi due mesi e mezzo, però, il rendimento dello svizzero è stato decisamente meno positivo: eliminazione al primo turno a Wimbledon e a Montreal, solo una partita vinta a Gstaad e Cincinnati. Ora, Wawrinka è agli ottavi di finale degli US Open, ma ha dovuto faticare tantissimo per domare Marcos Baghdatis nell’ultimo match. Tomas Berdych appare in condizioni migliori e parte dunque leggermente favorito in vista di questa sfida.

PRONOSTICO: Berdych vincente (1.40 su Eurobet)