Russian Premier League: Anzhi ancora ko?

Russian League

Russian League

TEREK GROZNY – ANZHI MAKHACHKALA | ore 16:45

L’Anzhi si è clamorosamente indebolito nel giro di poche settimane. La proprietà ha smantellato la squadra: sono partiti Denisov, Zhirkov, Kokorin, Boussoufa, Lassana Diarra, Joao Carlos, Gabulov, Ionov, Samba, Logashov e soprattutto Eto’o e Willian. Nelle ultime ore ci sono stati anche alcuni nuovi acquisti, che però non sembrano sufficienti per un rilancio immediato. Il Terek Grozny, prossimo avversario del club di Makhachkala, ha vinto per 1-0 i due più recenti precedenti casalinghi e ha fatto registrare otto “under” negli ultimi dieci match che ha giocato nella Russian Premier League.

Probabili formazioni:
TEREK GROZNY: Gorodov, Temnikov, Ojala, Ferreira, Komorowski, Makuszewski, Mauricio, Piriz, Ivanov, Lebedenko, Ailton.
ANZHI MAKHACHKALA: Kerzhakov, Tagirbekov, Ewerton, Udunyan, Gadzhibekov, Carcela-Gonzalez, Ahmedov, Jucilei, Burmistrov, Traoré, Solomatin.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1 (1.70, #) UNDER (1.75, Eurobet)
URAL EKATERINBURG – RUBIN KAZAN | domenica ore 11:30

Un rientro probabile ed una nuova assenza certa per l’Ural Ekaterinburg: Spartak Gogniyev, reduce da uno stop per problemi fisici, dovrebbe tornare a disposizione, anche se partirà presumibilmente dalla panchina; brutte notizie, invece, per Aleksandr Sapeta, che ha subìto un grave infortunio ad un ginocchio e starà fuori fino a marzo. L’Ural è senza vittorie da cinque partite di campionato, mentre il Rubin Kazan è reduce da quattro pareggi consecutivi nella Russian Premier League e ha fatto regsitrare sei “under” negli ultimi sette match.

Probabili formazioni:
URAL EKATERINBURG: Kot, Chukhlej, Vjestica, Tumasyan, Dantsev, Sarkisov, Gorbanets, Acevedo, Bochkov, Lungu, Erokhin.
KUBAN KRASNODAR: Ryzhikov, Kuzmin, Navas, Marcano, Getigezhev, Ryazantsev, Natcho, M’Vila, Karadeniz, eremenko, Rondon.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
X (3.40, Tipico) UNDER (1.72, Eurobet)

SPARTAK MOSCA – TOM TOMSK | domenica ore 13:45

Il Tom Tomsk è la peggior squadra di questa edizione della Russian Premier League: fino a questo momento, ha collezionato sei sconfitte in altrettante partite, dimostrando evidenti limiti sia a livello offensivo, come testimoniano gli appena tre gol all’attivo (solo il Terek Grozny ha segnato di meno), sia dal punto di vista difensivo (dodici reti incassate: difesa più battuta del campionato, insieme con quella del Volga Novgorod). Lo Spartak Mosca, quarto in classifica in coabitazione con lo Zenit San Pietroburgo, parte largamente favorito in vista di questo match nonostante gli ultimi disastri tra cui l’eliminazione dall’Europa League.

Probabili formazioni:
SPARTAK MOSCA: Pesjakov, Parshivlyuk, Joao Carlos, Insurralde, Kombarov, Glushakov, Jurado, Ozbiliz, Barrios, Movsisyan, Yakovlev.
TOM TOMSK: Vasek, Milanov, salata, Rykov, Bordachev, Komkov, Bashkirov, Astafjev, Panchenko, Starikov, Portnyagin.

PROBABILE RISULTATO: 3-0
1 (1.25, Tipico) OVER (1.75, Tipico) NO GOL (1.60, Tipico)

Altri pronostici:
sabato ore 19:00 FK Krasnodar-Volga OVER a quota 2.00 su Paddy Power
domenica ore 18:15 Dinamo Mosca-Rostov 1 a quota 1.60 su Eurobet