Il Villarreal sta giocando bene

Pronostici Liga spagnola
Pronostici Liga spagnola

Liga e Segunda Divisiòn

CELTA VIGO – GRANADA | sabato h. 19:00

Celta Vigo e Granada vengono da due risultati inattesi e relativamente positivi. Nella prima partita della stagione, il Celta Vigo aveva mostrato evidenti limiti difensivi facendosi rimontare di due gol dall’Espanyol (poi finita 2-2, appunto); la settimana scorsa invece è arrivata un’inaspettata – e anche un po’ fortunata – vittoria in casa del Real Betis (1-2), anche se il Celta Vigo ci ha rimesso l’espulsione per doppia ammonizione del capitano Borja Oubiña, che quindi oggi non ci sarà. Il Granada viene sì da una sconfitta (0-1), però la partita contro il Real Madrid l’ha giocata molto bene, e alla fine se non era per quel fuorigioco fatto male al decimo minuto del primo tempo – che ha permesso a Benzema di segnare un gol facilissimo (dopo un cattivo stop di Ronaldo, peraltro) – il Real non l’avrebbe sfangata facilmente, e lì forse si rimaneva 0-0.

In verità il Celta Vigo di Luis Enrique visto fin qui ricorda poco la sua Roma (per qualche calo di concentrazione in difesa, semmai): produce poco possesso palla e poche occasioni da gol, ma concretizza di più. Stavolta ha qualche problema di troppo nella formazione: a parte Oubiña, squalificato, mancano per infortunio Bermejo e Samuel, e Jonny è in dubbio. Al Celta Vigo manca soltanto Aranda. Sarà una partita molto equilibrata, e può uscirne una vittoria da tutte e due le parti; ma considerando che almeno uno il Celta Vigo continua a prenderlo, il “gol” a 1.91 non è male come idea.

Probabili formazioni:
CELTA VIGO: Yoel, Toni, Cabral, Fontás, Mallo, Madinda, López, Krohn-Dehli, Nolito, Charles, Fernàndez.
GRANADA: Roberto, Nyom, Mainz, Diakhaté, Anguio, Iturra, Yebda, Piti, Brahimi, Benítez, El-Arabi.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.91, #)

Ai nuovi registrati, Paddypower regala sul conto il 50% della prima scommessa che piazzano, a prescindere da come va a finire quella scommessa. Esempio: ti registri, versi 20€, ne giochi 10€ secchi su una singola o su una multipla (almeno quota 2.75), e ti accreditano subito 5€ extra sul conto. (L’accredito massimo che si può ottenere è di 50€, giocandone 100).

OSASUNA – VILLARREAL | sabato h. 23:00

Ha avuto un calendario abbastanza facile in avvio, è vero, ma il Villarreal le prime due non le ha sbagliate e quindi si ritrova con sei punti, là sopra con le altre, dove probabilmente non si ritroverà già a natale. E però sta giocando benissimo: contro il Valladolid la settimana scorsa s’è ritrovato sotto di un gol dopo tre minuti, ma da lì in poi è stato un assedio, e la partita – considerando pure un rigore non dato, oltre a quello concesso (il gol del pareggio) – poteva già chiudersi 3-1 al primo tempo. Per adesso è pure bello da vedere, il Villarreal, perché c’è molta sintonia tra i giocatori e molta velocità a centrocampo, e Cani e gli altri si ritrovano tutti facilmente in prossimità dell’area di rigore avversaria in pochissimo tempo. Considerando che mancano ancora per infortunio sia Farinós sia Bojan Jokic, alla fine il Villarreal potrebbe concludere un’ottima stagione.

Nell’Osasuna, che le prime due le ha perse entrambe, potrebbero rientrare Miguel de las Cuevas e Cejudoalla – che sono titolari e lì dentro servono come l’acqua nel deserto – ma alla lunga lista di infortunati si aggiungono Bertran e Armenteros. La trasferta del Villarreal è difficile – perché a Pamplona è tostissima, e se vai sotto di un gol poi riprenderla è un casino – ma se continua a giocare bene come ha fatto finora potrebbe riuscire a portare a casa la terza vittoria consecutiva. Occhio: è il secondo “clamoroso” del giorno (alto rischio e stake medio/basso).

Probabili formazioni:
OSASUNA: Andrés, Oriol, Arribas, Loties, Damiá, Punual, Loe, Nunez, Armenteros, Sisi, Riera.
VILLARREAL: Asenjo, Mario, Musacchio, Dorado, Costa, Aquino, Bruno, Cani, Trigueros, Pereira, Santos.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
2 (2.90, Tipico)