L’andata degli spareggi di Europa League

Europa League

Europa League

AKTOBE – DINAMO KIEV | giovedì ore 15:00

Quello dello scorso anno è stato un campionato da dimenticare per la Dinamo Kiev, né in Champions è andata meglio. La formazione ucraina stavolta deve ripartire dall’Europa League ma non è mica depressa, vuole riscattarsi subito e lo ha dimostrato sul mercato, visto che sono arrivati ottimi giocatori: il difensore centrale del Basilea Dragovic, il terzino sinistro Tremoulinas, il trequartista Belhanda e gli attaccanti Mbokani (già 4 gol all’attivo) e Lens che hanno fatto benissimo con Anderlecht e Psv nelle passate stagioni. Senza dimenticare che ci sono già Idewe Brown e Yarmolenko, un attacco davvero forte. Giocare in Kazakistan non è facile e lo ha dimostrato il Celtic che ha perso contro lo Schachtjor Karaganda, squadra che in classifica ha tre punti in meno rispetto all’Aktobe. L’Aktobe però nelle ultime partite ha fatto schifo, e così la Dinamo Kiev dovrebbe vincere in una partita da “over”.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
2 (1.55, Tipico)
OVER (1.90, Tipico)

DINAMO TBILISI – TOTTENHAM | giovedì ore 18:00

La Dinamo Tbilisi è una squadra della Georgia che ha vinto la scorsa stagione il campionato dopo tanti anni visto che l’ultima volta c’era riuscita nel 2008. Decisivo è stato l’arrivo di Xisco, ex giocatore di Valencia, Betis e Levante, che ha segnato 24 gol. Insieme a Xisco in squadra c’è un altro spagnolo, il difensore Ustaritz. Tantissimi sono i nazionali georgiani, tra cui il portiere Loria e l’esperto terzino Kvirkvelia. La Dinamo viene dai preliminari di Champions League. Nel primo turno preliminare la Dinamo ha segnato 9 gol tra andata e ritorno ai dilettanti dell’Eb Streymur, squadra delle Isole Faroer. Contro lo Steaua Bucarest è arrivata l’eliminazione, il fatto che la Dinamo abbia subito gol in tutte e quattro le partite europee fa pensare che il forte Tottenham almeno un gol riuscirà a farlo. Lo stadio Boris Paichadze è però caldo, la Dinamo pur perdendo contro lo Steaua giocò molto bene fallendo anche un calcio di rigore sullo 0-0. Il Tottenham, poi, distratto dalla cessione di Bale, deve fare i conti anche con numerose assenze: Vertonghen, Lennon, Sandro, Holtby, Assou-Ekotto ed Adebayor. Il gol su Paddypower – che accredita ai nuovi utenti che si registrano al sito l’importo della prima scommessa effettuata, vincente o perdente che sia (fino a un massimo di 50€) – è proposto a quota 1.90.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
GOL (1.90, Paddypower)
JABLONEC – BETIS SIVIGLIA | giovedì ore 18:00

Lo Jablonec è una squadra ceca che non ha mai partecipato alla fase a gironi di Europa League, il Betis dopo sette anni senza coppe è tornato in Europa, e vuole assolutamente qualificarsi per la fase a gironi. L’allenatore Pepe Mel è al suo terzo anno sulla panchina del Betis, la squadra oramai risponde bene ai suoi dettami e l’esordio in casa del Real Madrid – sconfitto 2-1 soltanto negli ultimi minuti dopo essere passato addirittura in vantaggio – fa ben sperare per questa trasferta nonostante l’assenza del fromboliere Rubén Castro. L’allenatore dello Jablonec Roman Skuhravy ha detto in conferenze stampa che il Betis è nettamente favorito. Sarà pure pretattica, ma la squadra spagnola è davvero più forte e proverà a segnare almeno un gol, sempre importante in trasferta. Lo Jablonec gioca un calcio offensivo, nel precedente turno di Europa League ha vinto 2-1 in casa e 3-1 in trasferta contro lo Strømsgodset e in campionato ha fatto 4-0 contro il Banik Ostrava e sabato scorso un incredibile 5-5 contro lo Znojmo.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
GOL (1.66, Paddypower)
KUBAN KRASNODAR – FEYENOORD | giovedì ore 18:00

Il Kuban Krasnodar tiene molto ad entrare nella fase a gironi di Europa League, la società sta facendo investimenti importanti, il livello della squadra sta crescendo di anno in anno e i risultati sono in crescendo. Per fare il salto di qualità definitivo e assumere importanza a livello internazionale serve il salto in Europa League. Nel precedente turno preliminare il Kuban ha battuto senza difficoltà gli scozzesi del Motherwell, in campionato non devono ingannare i 6 punti in 5 giornate perché il calendario è stato davvero difficile: Rubin Kazan, Zenit, Spartak e Cska sono servite comunque per preparare il Kuban a questa importante partita contro gli olandesi del Feyenoord. Il Feyenoord viene da tre sconfitte consecutive in campionato, ha iniziato davvero male la nuova stagione e questa difficile trasferta sembra arrivare nel momento sbagliato.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.72, Paddypower)

Altri pronostici:

Minsk – Standard Liegi 2 (1.50, PaddyPower)
Atromitos – Az Alkmaar X2 (1.32, PaddyPower)
Molde – Rubin Kazan 2 (1.80, PaddyPower)
St. Gallen – Spartak Mosca 2 (1.85, Tipico)
Swansea – Petrolul Ploiesti 1 (1.30, Paddypower)
Rijeka – VfB Stoccarda GOL (1.66, Paddypower)
Zulte Waregem – Apoel Nicosia 1X (1.27, Tipico)