La seconda giornata dei campionati svizzero e ucraino

Calcio

La squadra campione di Svizzera è il Basilea che nella prima giornata ha vinto facilmente col risultato di 3-1 contro l’Aarau. Hanno segnato il talentuoso esterno d’attacco egiziano Salah e i due attaccanti, l’esperto Streller e Bobadilla, quell’attaccante pieno di tatuaggi che l’anno scorso in Europa League fece quattro gol nella fase a gironi di Europa League all’Udinese.

La forza del Basilea è ben nota e ormai viaggia anche oltre i confini nazionali. L’anno scorso oltre a vincere il campionato questa squadra ha dimostrato di essere molto competitiva anche in Europa, arrivando a giocare la semifinale di Europa League persa contro il Chelsea poi campione. Né va dimenticato che l’anno precedente la squadra svizzera eliminò il Manchester United dalla fase a gironi di Champions League vincendo l’ultima partita in casa contro la squadra di Ferguson 2-1.

La squadra dell’allenatore Yakin rispetto all’anno scorso è cambiato pochissimo, per il momento l’unica perdita è quella di Dragovic, forte difensore che sta cercando di trovare l’accordo con l’Inter e che per il momento è stato tenuto fuori. Il Basilea rispetto alle altre squadre ha una preparazione fisica che punta a trovare subito una buona corsa, perché a breve dovrà giocare i turni preliminari della Champions League, assolutamente da vincere per arrivare alla fase a gironi e incassare tanti soldi.

In questa seconda giornata del campionato svizzero il Basilea dovrà vedersela con un avversario tosto. Il Grasshoppers – una delle maggiori sorprese dello scorso torneo – nonostante l’addio dell’allenatore Uli Forte, con il tedesco Skibbe in panchina ha iniziato bene il campionato vincendo 2-0 sul campo del St. Gallen. C’è pure il precedente recente della finale di Coppa di Svizzera vinta ai rigori dal Grasshoppers (1-1 il risultato nei 90′) a rendere ancora più avvincente la partita. Il “gol” è a quota 1.56 su Paddypower, il pareggio a 3.30 su Williamhill anche se il pronostico più probabile sembra la doppia chance esterna (vittoria del Basilea o pareggio) a quota 1.32 su Paddypower.

L’Aarau avversario di turno è stato promosso nella Serie A svizzera nella scorsa stagione.i utenti che si registrano al sito l’importo della prima scommessa effettuata, vincente o perdente che sia (fino a un massimo di 50 euro).

Una delle principali avversarie del Basilea per la vittoria finale del campionato insieme al Grasshoppers è lo Young Boys. Il nuovo allenatore è proprio quell’Uli Forte che l’anno scorso ha fatto un ottimo campionato con il Grassopphers, in più in difesa è arrivato Von Bergen che nonostante le difficili stagioni italiane è un ottimo giocatore soprattutto a questi livelli. La convincente vittoria per 2-0 all’esordio contro il Sion ha confermato le ambizioni di questa squadra, che complice lo scontro diretto tra Basilea e Grassopphers potrebbe ritrovarsi già da sola al primo posto in classifica. L’avversaria di questo turno è infatti il Losanna che secondo gli addetti ai lavori è insieme al neopromosso Aarau una delle squadre più scarse del torneo che probabilmente lotterà fino alla fine per non retrocedere. La sconfitta nella prima partita contro il Lucerna – un netto 2-0 – ha confermato questa impressione. La vittoria in trasferta dello Young Boys è a quota 2.00 su Paddypower.

Proprio il Lucerna che ha battuto il Losanna è favorito dal calendario visto che alla seconda giornata giocherà contro la neopromossa Aarau. Il Lucerna è più forte, ma vincere in quella che sarà la prima partita in casa degli avversari appena saliti di una categoria non sarà molto facile. La doppia chance esterna (vittoria del Lucerna o pareggio) è a quota 1.38 su Paddypower.


In Ucraina dal 2010 il campionato lo vince lo Shakhtar e molto probabilmente lo farà anche stavolta, sebbene la squadra sia stata un po’ rivoluzionata. A dare fiducia massima per i risultati è la conferma di Lucescu in panchina che in questi anni ha sempre saputo fare ambientare da subito i giocatori brasiliani che di volta in volta sono arrivati in Ucraina. Sono partiti Willian, Mkhitaryan, Fernandinho e Rat, quattro titolari fissi della scorsa stagione. Gli arrivi però sono eccellenti: Fernando, mediano della nazionale brasiliana ex Gremio, Fred – da non confondere con l’attaccante capocannoniere della Confederations Cup – giovane talento dell’Internacional, potenzialmente più forte di Oscar del Chelsea, poi gli attaccanti Facundo Ferreyra e Wellington Nem. La vittoria all’esordio contro lo Zakarpattia non è in discussione e i nuovi arrivati vorranno subito mettersi in mostra.

Domenica lo Shakhtar giocherà in trasferta contro il Sevastopol, squadra che è salita l’anno scorso dalla Serie B ucraina. Nonostante l’anno scorso giocasse in una categoria differente rispetto allo Shakhtar, c’è stata una partita tra le due squadre, nella semifinale della Coppa Ucraina. Si giocò sul campo del Sevastopol e a vincere fu lo Shakhtar Donetsk col risultato di 4-2. Nonostante i due gol segnati dal Sevastopol, il risultato finale della partita non fu mai messo in discussione.

La vittoria dello Shakhtar Donetsk è a quota 1.23 su Eurobet, l’over è a 1.45 su Intralot.

La principale antagonista dello Shakhtar – anche se all’esordio ha deluso non andando oltre il pareggio contro il Volyn Lutsk – sarà la Dinamo Kiev, reduce da una brutta stagione ma che vuole riscattarsi subito e lo ha dimostrato sul mercato, visto che sono arrivati ottimi giocatori: il terzino sinistro Tremoulinas, il trequartista Belhanda e gli attaccanti Mbokani e Lens che hanno fatto benissimo con Anderlecht e Psv. Senza dimenticare che ci sono già Idewe Brown e Yarmolenko, un attacco davvero forte. Questo sabato i titolari dovrebbero essere Yarmolenko, Belhanda, Lens e Mbokani. Contro il Goverla-Zakarpatia Uzgorod è molto probabile anche per questo motivo l’over a 1.80 su Paddypower, chi vuole puntare sulla vittoria della Dinamo Kiev trova la quota più alta di 1.27 sul nuovo sito di Intralot che dà anche un bonus fino a 50 euro ai nuovi utenti che si registrano.

L’Arsenal Kiev ha problemi societari e ha ridimensionato le proprie ambizioni rispetto agli anni passati, ambizioni che invece sono raddoppiate nel caso del Metalist Kharkiv, anche in Europa dove quest’anno giocherà i preliminari di Champions League (il sorteggio le ha dato il Paok Salonicco) grazie al secondo posto dell’anno scorso. Iniziare bene in campionato e trovare forma fisica e convinzione in vista della doppia sfida di Champions League (la prima partita sarà il 30 o il 31 luglio) sarà fondamentale. La vittoria del Metalist Kharkiv è a quota 1.50 su Paddypower.

In breve:
sabato 19:45 Aarau – FC Luzern X2 a 1.38 su Paddypower
sabato 19:45 Losanna – Young Boys 2 a 2.00 su Paddypower
domenica 16:00 Grasshopper Zurich – Basilea GOL a 1.56 su Paddypower – X2 a 1.32 su Paddypower
sabato 18:00 Goverla-Zakarpatia Uzgorod – Dinamo Kiev 2 a 1.27 su Intralot – OVER a 1.80 su Paddypower
sabato 18:00 Arsenal Kiev – Metalist Kharkiv 2 a 1.50 su Paddypower.
domenica 18:00 Sevastopol – Shakhtar Donetsk 2 a 1.23 su Eurobet – OVER a 1.45 su Intralot