Le semifinali di Coppa Libertadores

Coppa Libertadores

La Coppa Libertadores è la Champions League del Sudamerica e dagli ottavi di finale in poi la formula è la stessa della Champions League: la squadra che segna più gol nelle due partite di andata e ritorno avanza, e in caso di parità è avvantaggiata quella che ha segnato più gol fuori casa. Se c’è parità anche nei gol segnati in trasferta, si va ai supplementari ed eventualmente ai calci di rigore.

Olimpia – Santa Fè | mercoledì 01:50

Un po’ a sorpresa una tra Olimpia e Santa Fè arriverà nella finalissima di Coppa Libertadores, obiettivo davvero inaspettato ad inizio stagione, seppur l’Olimpia di Libertadores nella sua storia ne abbia vinte già tre. Tra le due squadre ad avere i favori del pronostico, e non solo per questa partita, è l’Olimpia, formazione di grande esperienza. Quella paraguaiana è una squadra che soprattutto quando gioca davanti al suo pubblico, ad Asuncion, riesce a fare la differenza. Per informazioni si può chiedere alla Fluminense. L’Olimpia ha qualcosa in più rispetto ai rivali colombiani, e punta decisamente a ipotecare la qualificazione già nel match d’andata. Ma attenzione alla formazione ospite: il Santa Fè sa giocare bene in contropiede e lo ha dimostrato con la sua coppia gol formata da Medina e Cuero. L’impressione è che però i padroni di casa attaccheranno con cautela per evitare di prendere gol in casa, e così sarà una partita bloccata. La vittoria dell’Olimpia è quotata 2.10 da Intralot.

Probabili formazioni
OLIMPIA: Martín Silva; Julio Manzur, Herminio Miranda, Salustiano Candia; Ricardo Mazacott; Nelson Benítez, Eduardo Aranda, Wilson Pittoni, Matías Giménez; Fredy Bareiro, Juan Manuel Salgueiro.
SANTA FE: Camilo Vargas; Yulián Anchico, Carlos Valdez, Francisco Meza, Marino García; Daniel Torres, Gerardo Bedoya, John Valencia; Omar Pérez; Wilder Medina, Jefferson Cuero

PRONOSTICO: 1-0

Newell’s Old Boys – Atletico Mineiro | giovedì 01:50

È il partitone di queste semifinali di Coppa Libertadores, che mette di fronte due squadre che hanno un grande pubblico e una squadra di grandi giocatori: chi arriva in finale, diciamolo chiaro, ha il 70% di aggiudicarsi poi la coppa. E allora Newell’s e Atletico Mineiro sono pronte a darsele di santa ragione pur di vincere. Stati d’animo diversi, con il Newell’s che ha festeggiato la vittoria nel campionato argentino, mentre l’Atletico Mineiro ha un po’ faticato nelle prime giornate del Brasileirao, ma va considerato che ha dovuto fare a meno di giocatori importanti come Jo e Bernard impegnati con la nazionale brasiliana. Proprio questi due elementi – carichi per la vittoria della Confederations Cup – torneranno a disposizione dell’Atletico Mineiro e giocheranno in attacco insieme a Ronaldinho. Formazioni ancora tutte da decidere: se ne saprà di più dopo la rifinitura, quindi nella giornata di giovedì. In ogni caso il Newell’s quando gioca in casa sa come far male, grazie alle prodezze del suo bomber Scocco: ecco perché parte favorito. La vittoria del Newell’s contro l’Atletico Minerio è quotato 2.25 da Intralot ma molto probabilmente un gol – fondamentale in trasferta nell’ottica del doppio confronto – i brasiliani riusciranno a segnarlo.

Probabili formazioni
NEWELL’S OLD BOYS: Nahuel Guzmán; Marcos Cáceres, Santiago Vergini, Gabriel Heinze, Milton Casco; Pablo Pérez, Lucas Bernardi, Diego Mateo; Víctor Figueroa, Ignacio Scocco, Maxi Rodríguez.
ATLETICO MINEIRO: Víctor; Júnior Cesar, Marcos Rocha, Michel, Richarlyson; Pierre, Bernard, Leleu; Ronaldinho, Diego Tardelli, Jo.

PRONOSTICO: 2-1