Vince Vettel, se vince Hamilton c’è il rimborso

Formula 1

La Mercedes conferma che in qualifica, al momento, è messa meglio di tutte. Quella di inizio stagione non durerebbe in gara neppure 8 giri, ma grazie ai progressi evidenti (e spiegabili) nella gestione delle gomme, probabilmente faranno bene anche domenica. Ma non sara sufficiente per resistere al passo gara delle Red Bull, e stavolta anche Webber (se azzecca la partenza) potra puntare al podio. Il favorito resta Vettel: la quota di 2.25 per la vittoria su Paddypower non è alta ma probabilmente sarebbe ancora più bassa se Vettel partisse dalla pole position. E invece cambia poco, perche Vettel – sia partendo dalla prima sia partendo dalla seconda fila – ha già dimostrato di essere in grado di sorpassare abbastanza rapidamente i due o tre che gli partono davanti (quando capita) nei primi giri o comunque entro la prima metà della gara. E poi Paddypower fa un Power Bonus vantaggioso per questo Gran Premio, con il rimborso di tutte le scommesse singole perdenti relative al vincente gara in caso di vittoria di un pilota britannico. I piloti britannici in gara sono Chilton, Di Resta, Button ed Hamilton ed è naturalmente Hamilton – che parte in pole position – quello che rende questo Power Bonus molto vantaggioso.

La tipologia di scommessa più invitante, come sempre, è quella sui testa a testa: stavolta gli accoppiamenti nel palinsesto non sono molto equilibrati, e – salvo sorprese – alcuni esiti non sono difficili da immaginare (ma anche le quote, di conseguenza, non sono esaltanti). Detto che le Red Bull sono le macchine più veloci sul passo gara, e detto che invece la Lotus sembra aver perso la competitività di inizio stagione, stavolta c’è qualche possibilità di vedere non solo Vettel davanti ad Alonso a fine gara (scontato, a 1.30 su Eurobet) ma anche Webber davanti a Raikkonen (a 1.40). Discorso diverso per Grosjean, che in palinsesto è accoppiato con Button: la McLaren è una macchina nata male, e che si sta dimostrando molto lenta non solo in pista ma anche nello sviluppo e nel trovare soluzioni che possano raddrizzare la stagione (una cosa in cui invece negli anni passati si erano rivelati molto bravi). Quindi Grosjean su Button, a 1.60 sempre su Eurobet. Stesso discorso per l’accoppiamento Sutil-Perez: molto difficile che il messicano riesca a risalire fino alle posizioni che danno punti pesanti, dove invece – molto probabilmente – chiuderanno sia Sutil che Di Resta. Sutil davanti a Perez è a 1.40 su Eurobet.