L’Inghilterra non vince una partita da 16 anni

Ad accedere agli ottavi di finale del mondiale under 20 una volta completato il terzo turno della fase a gironi saranno le prime due squadre in classifica di ogni gruppo, più le quattro migliori terze, cioè le quattro squadre delle sei che arriveranno al terzo posto del loro girone che risulteranno avere più punti in classifica o – in caso di parità di punti – la migliore differenza reti.

CROAZIA U20 – NUOVA ZELANDA U20 | sabato ore 17:00 (diretta Sky Supercalcio)

La Croazia già sicura della qualificazione agli ottavi di finale ha la possibilità di chiudere il girone F al primo posto in classifica, basterà vincere contro la Nuova Zelanda che nelle prime due partite giocate ha dimostrato di essere nazionale troppo scarsa. Dopo le papere della prima partita, il portiere Crocombe è stato sostituito da Basalaj che quanto meno contro l’Uruguay non ha fatto danni. La Nuova Zelanda però nelle prime due partite ha fatto solo 8 tiri in porta, Uzbekistan e Uruguay complessivamente ne hanno fatti 42.

Con la qualificazione al sicuro e l’avversario debole, possibile qualche cambio nella formazione titolare della Croazia che deve rinunciare per squalifica ad Aleksic e Datkovic. La vittoria è a quota 1.12 su Paddypower che accredita l’importo della prima scommessa effettuata, vincente o perdente che sia (fino a un massimo di 50 euro).

Probabili formazioni
CROAZIA U20: Zelenica, Gorupec, Simunovic, Mrzljac, Peric, Canadija, Briek, Pjaca, Simunovic, Perica, Ivancic.
NUOVA ZELANDA U20: Crocombe, Roux, Adams, Arms, Tuiloma, Biss, Payne, Boyd, Fenton, Howieson, Watson.

PRONOSTICO: 2-0

UZBEKISTAN U20 – URUGUAY U20 | sabato ore 17:00

L’Uruguay ha bisogno di almeno un pareggio per qualificarsi come migliore terza, ma l’obiettivo è quello di vincere e superare in classifica l’Uzbekistan che a sorpresa con quattro punti è già sicuro del passaggio del turno. In caso di sconfitta la nazionale allenata da Sardor Rakhmanov passerebbe comunque come migliore terza, e per questo motivo proprio l’allenatore potrebbe decidere di non fare giocare tutti i titolari e farne riposare qualcuno in vista degli ottavi di finale. L’Uruguay avrà probabilmente un approccio più deciso, sarà più concentrato degli avversari e ha una squadra più forte soprattutto in attacco dove ci sono Laxalt, Nico Lopez, Rolan e De Arrascaeta.

La vittoria dell’Uruguay è a quota 1.95 su Paddypower.

Probabili formazioni:
UZBEKISTAN U20: Amanov, Shamshitdinov, Rakhmanov, Yuldashov, Masharipov, Kozak, Makhstaliev, Sabirkhodjaev, Iskanderov, Ubaydullaev, Sergeev (Masharipov).
URUGUAY U20: De Amores Ravelo, G. Varela, Ginénez de Vargas, Silva, Rodriguez, Acevedo, Cristoforo, Laxalt, Rolan, De Arrascaeta, Nico Lopez.

PRONOSTICO: 0-2
EGITTO U20 – INGHILTERRA U20 | sabato ore 20:00 (diretta Sky Supercalcio)

L’Egitto ha il morale basso dopo le sconfitte nelle prime due partite in cui non ha comunque sfigurato. Alcuni giocatori come Ahmed Hassan “Koka”, Mahmoud Hassan “Trezeget” e il centrocampista Mahmoud Kahraba, sempre pericoloso con i suoi inserimenti, potranno impensierire l’Inghilterra che però ha giocato bene la seconda partite contro il Cile rispetto alla prima con l’Iraq, avanzando la posizione in campo di Ross Barkley, calciatore già pronto per giocare ad altissimi livelli. Nell’ultima partita si è visto nettamente che è di un’altra categoria, ha spesso cercato il tiro e in altre occasioni messo nelle condizioni di fare gol l’attaccante Kane. L’Egitto anche vincendo avrebbe poche possibilità di qualificarsi, dovrebbe farlo con tanti gol di scarto. L’Inghilterra cerca una vittoria che nel mondiale Under 20 manca da 16 partite e 16 anni.

La vittoria dell’Inghilterra è a quota 1.66 su Paddypower. L’alternativa è l’over a quota 1.66.

Probabili formazioni:
EGITTO U20: Awad, Osama Ibrahim, Yasser, Rabia Ramy, Ahmed, M. Mahmoud, Samir, Hossam, Mahgoub, Kahraba, Trezeget.
INGHILTERRA U20: Johnstone, Flanagan, Lascelles, Dier, Potts, Ward-Prowse, Coady, Barkley, Bigirimana, Kane, Williams.

PRONOSTICO: 1-2
IRAQ U20 – CILE U20 | sabato ore 20:00

L’Iraq è una delle sorprese di questo mondiale Under 20, con i suoi quattro punti in classifica ha già conquistato il passaggio agli ottavi di finale, nel peggiore dei casi come migliore terza. Contro il Cile c’è la possibilità di arrivare al primo posto nella classifica del girone, ma molto probabilmente non ci sarà l’attaccante Mohanad Abdulraheem che – infortunato – difficilmente sarà rischiato dall’allenatore con la qualificazione già al sicuro. Il Cile è squadra con una tecnica individuale sicuramente maggiore, ha una difesa molto forte e tutta la qualità di Rabello a centrocampo. Vincere il girone sarebbe molto importante per avere delle partite potenzialmente più facili dagli ottavi di finale in poi.

La vittoria del Cile è a quota 1.85 su Bet-at-home che accredita il 20% extra dell’importo del primo versamento (fino a un massimo di 50 euro).

Probabili formazioni:
IRAQ U20: Hameed, Arebat, Natiq, Ali Faez, Ali Adnan; J. Kadhim, Salman, Nadhim, Tareq, D. Ismael, Shakor.
CILE U20: Melo Pulgar, Campos Mosqueira, Lichnovsky Osorio, Martinez Munoz, Robles Fuentes, Maturana, Bravo, Rabello, Huerta, Fuentes Gonzalez, Castillo Mora.

PRONOSTICO: 0-1