Ligue 1: attesa per gli ultimi verdetti

Ligue 1 e 2
AJACCIO – NIZZA | domenica ore 21:00

L’Ajaccio è quartultimo in classifica, a pari punti con Evian e Sochaux e a +3 sul Troyes: dunque non è ancora aritmeticamente salvo, ma è comunque vicinissimo all’obiettivo, perché ha una differenza reti di -10, mentre il Troyes è a -17. Per retrocedere, l’Ajaccio dovrebbe perdere largamente, ammesso che il Troyes vinca la sua partita con il Valenciennes segnando molti gol. Il Nizza vuole la qualificazione in Europa League: la raggiungerebbe in caso di successo e di contemporanea mancata vittoria del Lille contro il Saint Etienne.

La vittoria del Nizza è a quota 2.20 su WilliamhillWilliam Hill Sport.

Probabili formazioni:
AJACCIO: Ochoa, Zubar, Poulard, Diawara, Saad, André, Mostefa, cavalli, Lasne, Sammaritano, Mutu.
NIZZA: Ospina, Civelli, Kolodziejczak, Pejcinovic, Puel, Digard, Abriel, Traoré, Bauthéac, Cvitanich, Bosetti.

PRONOSTICO: 0-1
BASTIA – SOCHAUX | domenica ore 21:00

Il Sochaux è in una situazione leggermente differente rispetto a quella, vista sopra, dell’Ajaccio. Ha tre punti in più del Troyes, che è terzultimo, ma una differenza reti di -16: se il Sochaux perdesse, e se contemporaneamente il Troyes (che invece è a quota -17) vincesse la sua partita anche con una sola rete di scarto, sarebbe il Troyes a salvarsi perché a quel punto avrebbe certamente una differenza reti migliore. Il Sochaux, dunque, ha bisogno almeno di un punto: probabile che lo ottenga contro il Bastia, ormai privo di obiettivi.

Il pareggio in Bastia-Sochaux è a quota 2.50 su Unibet che offre ai nuovi registrati il rimborso completo della prima scommessa effettuata, se questa dovesse rivelarsi perdente (rimborso massimo: 100 euro).

Probabili formazioni:
BASTIA: Landreau, Marchal, Harek, Choplin, Cioni, Sable, Beauvue, Palmieri, Cahuzac, Modeste, Ilan.
SOCHAUX: Pouplin, Corchia, Kanté, Roussillon, Dias, Lopy, Peybernès, Nogueira, Privat, Sio, Bakambu.

PRONOSTICO: 0-0
LILLE – SAINT ETIENNE | domenica ore 21:00

Il Lille ha gli stessi punti del Nizza e, in caso di vittoria, andrebbe in Europa League perché ha una differenza reti molto migliore. Un risultato diverso, invece, non consentirebbe più alla squadra di Garcia di essere padrona del suo destino. Il problema, per il Lille, è che in quest’ultima giornata affronta il Saint Etienne, che è a -2 dal Lione e può ancora qualificarsi per i preliminari di Champions: in caso di arrivo a pari punti, peraltro, sarebbe proprio il Saint-Etienne a chiudere al terzo posto, per la miglior differenza reti. Certo, il Lione è ancora avvantaggiato, ma i rischi sono dietro l’angolo, come ha confermato la partita disputata domenica scorsa dal Milan a Siena. Il Saint Etienne, insomma, tenterà l’impresa e tra l’altro sarà libero mentalmente: male che vada, infatti, parteciperà all’Europa League in quanto vincitore della Coppa di Lega.

Il segno “gol” è a quota 1.65 su Eurobet.

Probabili formazioni:
LILLE: Mouko, Digne, Beria, Chedjou, Basa, Balmont, Payet, Martin, Mavuba, Kalou, Rodelin.
SAINT ETIENNE: Ruffier, Zouma, Ghoulam, Perrin, Sall, Cohade, Lemoine, Guilavogui, Hamouma, Aubameyang, Brandao.

PRONOSTICO: 1-2
LIONE – RENNES | domenica ore 21:00

Il Lione, che ha due punti di vantaggio sul Saint Etienne, ha il destino nelle sue mani: battendo in casa il Rennes, difenderebbe il terzo posto e andrebbe ai preliminari di Champions League. Una mancata vittoria, unita ad un eventuale contemporaneo successo del Saint Etienne sul Lille, relegherebbe invece il Lione in Europa League. La situazione, insomma, è molto simile a quella vissuta la scorsa settimana in Italia, con l’emozionante duello a distanza tra Milan e Fiorentina. Il Saint Etienne proverà a mettere pressione al Lione, che dunque dovrà vincere la sua partita. Il Rennes, comunque, non ha più obiettivi da inseguire.

La vittoria del Lione è a quota 1.36 su WilliamhillWilliam Hill Sport

Probabili formazioni:
LIONE: Lopes, Koné, Réveillère, Dabo, Bisevac, Grenier, Gourcuff, Malbranque, Mvuemba, Gomis, Benzia.
RENNES: Costil, Kana-Biyik, Danzé, Moreira, Diarra, Pitroipa, Féret, Makoun, Pajot, Doucouré, Erding.

PRONOSTICO: 2-0
LORIENT – PSG | domenica ore 21:00

Il Paris Saint Germain è già campione di Francia da due settimane. Sabato scorso, nel match casalingo contro il Brest, la squadra di Ancelotti ha celebrato davanti ai propri tifosi la conquista del titolo, la cui certezza aritmetica era arrivata nel turno precedente contro il Lione. Il match con il Lorient potrebbe rappresentare un’ulteriore passerella trionfale per il PSG: si tratta della classica partita di fine stagione, e dunque i gol non dovrebbero mancare.

Il “gol” è a quota 1.72 su Eurobet.

Probabili formazioni:
LORIENT: Audard, Ecuele Manga, Lemina, Le Lan, Baca, Gassama, Corgnet, Jouffre, Barthelmé, Abu, Monnet-Paquet.
PSG: Sirigu, Jallet, Sakho, Tiéné, Camara, Lucas, Matuidi, Beckham, Pastore, Ibrahimovic, Gameiro.

PRONOSTICO: 1-3

Altri pronostici:
Bordeaux-Evian 0-1 (2 a quota 4.25 su Unibet)
Brest-Nancy 1-1 (X a quota 3.10 su Unibet)
Marsiglia-Reims 3-2 (1 a quota 1.60 su WilliamhillWilliam Hill Sport)
Tolosa-Montpellier 2-2 (“gol” a quota 1.70 su Totosì)
Valenciennes-Troyes 0-2 (2 a quota 2.50 su WilliamhillWilliam Hill Sport)