Real Madrid e Atletico stasera (ché poi c’è la coppa)

Pronostici Liga spagnola
Pronostici Liga spagnola
CELTA VIGO – ATLETICO MADRID | ore 19:30

Trattasi di partita senza storia, che l’Atletico vincerebbe 99 volte su 100, se non fosse che siamo alle ultime quattro giornate e il Celta Vigo deve salvarsi. L’Atletico non ha niente da chiedere a parte tenere tutta la squadra lontano da infortuni in vista della finale di Coppa del Re della settimana prossima, che è l’ultimo obiettivo stagionale visto che il secondo posto – per quello che serviva – è andato. Il Celta Vigo è messo abbastanza male ma comunque meglio di qualche settimana fa, visto che il Deportivo si è fermato e l’Osasuna sta facendo abbastanza schifo. Un punto della situazione nella Liga lo facevamo qui, sabato scorso.

classifica salvezza liga

Riuscire a salvarsi sarà tosta e forse alla fine non ce la farà, ma il Celta Vigo deve assolutamente cercare di strappare almeno un punto oggi all’Atletico e poi provare anche a resistere contro il Betis (difficile: è in piena corsa Europa League). Le ultime due giornate magari non saranno passeggiate ma la speranza del Celta Vigo è che Valladolid ed Espanyol – che affronterà alla penultima e all’ultima – giochino per niente, come infatti dovrebbe essere. Il calendario di Osasuna e Deportivo, per dire, è un po’ più difficile. Peraltro il Celta Vigo allo stadio Balaídos è una brutta bestia, e ha uno dei rendimenti migliori tra le squadre lì in fondo. E non ci sono indisponibili, solo dovrebbe giocare Bermejo al posto di Krohn-Dehli, che è acciaccato.

Data la differenza di motivazioni – e tutto quello che abbiamo detto – è il genere di partita che si presta a puntate decisamente sconsigliabili, in altri casi: la doppia chance interna (1X a 1.67 su William HillWilliam Hill Sport) ma anche il GOL, volendo (a 1.80 su Paddypower)

Probabili formazioni:
CELTA VIGO: Varas; Arceo, Bellvis, Johny, Oubina; Vila, Lopez, Fernandez, Madinda; Aspas, Bermejo.
ATLETICO MADRID: Courtois; Juanfran, Godin, Miranda, Luis; Suarez, Garcia, Gabi; Costa, Falcao, Turan.

PRONOSTICO: 1-1
REAL MADRID – MALAGA | ore 21:30

Il Real Madrid versione 2012-2013 è una delle squadre più inaffidabili degli ultimi anni di Liga spagnola: ha perso partite facilissime e ne ha vinte altre molto difficili, in cui i tre punti non gli servivano a niente e servivano assolutamente agli avversari. Anche per loro varrebbe in teoria il discorso fatto per l’Atletico, e quindi l’idea che stasera giocheranno senza spingere troppo, pensando alla finale (comunque prima del 17 devono giocarne tutti un’altra di Liga, questo fine settimana). Il Malaga è tra quelle che stanno ancora lottando per la Champions della prossima stagione: è a cinque punti dalla Real Sociedad, che si è fermata di brutto domenica scorsa perdendo 2-1 contro il Getafe. Ma forse si è fermato anche il Malaga, che a questo punto cecherà di mantenere il posto in Europa League confidando nell’annullamento della squalifica UEFA.

classifica liga champions

Nel Real Madrid dovrebbero mancare ancora i tre titolari di difesa – Ramos, Arbeloa e Marcelo – che già mancavano nello scorso weekend contro il Valladolid (e s’è visto: finita 4-3 per il Real). Potrebbero anche farcela ma Mourinho non vorrà rischiarli. Ma anche il Malaga continua ad avere assenza pesanti: Eliseu, Jesus Gamez e Toulalan, che in questa stagione hanno dato moltissimo (e il Malaga ha una sola squadra, non due o tre come il Real). È una partita dal risultato secco 1X2 imprevedibile, capace che il Real la perda ma anche capace che gente tipo Modric continui a giocare molto bere sperando di guadagnarsi il posto da titolare nella stagione del post-Mourinho. All’andata comunque vinse il Malaga 3 a 2, per dire quanto è imprevedibile il Real di quest’anno. Considerando insomma le ultime uscite di tutt’e due le squadre, forse le uniche puntate autorizzate sono proprio sul GOL (a 1.70 su Eurobet) e sull’OVER 3,5 (a 1.90 su Paddypower).

Probabili formazioni:
REAL MADRID: Lopez; Fernandez, Pepe, Albiol, Coentrao; Khedira, Modric; Di Maria, Ozil, Ronaldo; Higuain.
MALAGA: Caballero; Sanchez, Demichelis, Weligton, Antunes; Camacho, Iturra; Joaquin, Julio Baptista, Isco; Saviola.

PRONOSTICO: 2-2