NBA: match point per Chicago e Golden State

CHICAGO BULLS – BROOKLYN NETS

Uno scatto d’orgoglio di Deron Williams in gara 5 (doppia doppia per il play di Brooklyn, con 23 punti e 10 assist) ha tenuto in vita i Nets, evitando alla neonata franchigia newyorkese un’eliminazione prematura e dal sapore beffardo. Anche Chicago, bisogna dirla tutta, ci ha messo del suo per non sfruttare il ghiotto match point: degli svogliati Bulls (l’unico a non demeritare è stato Robinson, stavolta partito in quintetto) hanno dato l’impressione di non voler premere sull’acceleratore e di lasciar scorazzare liberi gli avversari, per poi tirare fuori le unghie in gara 6, a casa loro. Stanotte, infatti, assisteremo quasi sicuramente a una partita diversa: Thibodeau sfodererà di nuovo la sua arma preferita, la difesa, il fattore chiave che ha permesso a Chicago di portarsi avanti nella serie; Brooklyn deve fare tesoro dell’ultimo successo e non abbassare neanche di un centimetro l’intensità di gioco che ha fatto andare in affanno i Bulls due notti fa. Come nel più classico degli spareggi, vincerà chi sbaglierà di meno.

PRONOSTICO: Chicago vincente (1.72 su Paddypower)

GOLDEN STATE WARRIORS – DENVER NUGGETS

In gara 5 ha pagato la scelta di coach Karl di rimescolare il quintetto: Iguodala, spostato da ala piccola a guardia, si è rivelato fondamentale coi suoi 25 punti, così come ha fruttato l’inserimento tra i titolari di McGee (13p + 8r per il centro). Denver ha dunque confermato le aspettative, non ripetendo gli errori commessi nei tre match precedenti e mantendendo a debita distanza i grintosi Warriors (al Pepsi Center è terminata 107 a 100 per i Nuggets). Golden State anche in Colorado ha giocato una signora gara, ma si è dovuta arrendere soprattutto a causa della pessima serata al tiro (la prima in tutta la serie) di Stephen Curry (7-19 dal campo per il play classe ’88). Adesso agli uomini di Jackson conviene approfittare in pieno della conquista del fattore campo: toppare stanotte in gara 6, davanti ai propri tifosi, significherebbe far ritorno domenica notte a Denver e compiere un miracolo per passare il turno.

PRONOSTICO: Golden State vincente (1.80 su Paddypower)