Pro Patria e Savona sono vicine alla promozione

Lega Pro

Sono promosse in Prima Divisione tre squadre per ciascun girone: la prima e la seconda classificata direttamente, più la vincitrice dei playoff, che sono degli spareggi che riguardano le squadre classificate dal terzo al sesto posto. La 3ª classificata affronta la 6ª e la 4ª gioca contro la 5ª: gara di andata giocata in casa della peggio classificata, in caso di parità di punteggio dopo 180 minuti passa la squadra che ha il miglior piazzamento in classifica. Le vincenti si giocano la promozione, con gara di andata sul campo della peggio piazzata in campionato: con risultato di parità si giocano i tempi supplementari, e nel caso in cui il pareggio persista anche al termine di questi, viene promossa la meglio classificata.

Retrocedono in Serie D nove formazioni: le ultime tre di ciascun girone retrocedono direttamente, la quartultima e la quintultima giocano un play-out in cui la perdente retrocede. Successivamente, le vincitrici dei play-out disputano un ulteriore spareggio finale per decidere l’ultima retrocessione. Per le situazioni di pareggio si seguono gli stessi criteri dei play-off.

Oggi due squadre possono salire in Prima Divisione: la Pro Patria deve vincere e sperare che dietro non facciano più di un punto Renate e Venezia, lo stesso calcolo vale per il Savona che deve sperare anche nel mancato successo del Castiglione contro il Mantova. Molto probabilmente per tutte e due sarà necessaria un’altra settimana di attesa.

Bassano – Pro Patria | domenica ore 15:00

Stati d’animo differenti tra Bassano e Pro Patria. Il Bassano domenica scorsa ha perso la seconda partita di fila scivolando al sesto posto, la Pro Patria è tornata a vincere allungando sulle inseguitrici e mettendo una seria ipoteca sul salto di categoria. La partita odierna allora rappresenta l’ultima possibilità per il Bassano di rientrare nella zona playoff. Nel proprio stadio il Bassano ha vinto tutte le ultime cinque partite. La Pro Patria, invece, ha perso 3 delle ultime 4 trasferte. I numeri sembrano favorire il Bassano, ma la Pro Patria prima è consapevole che perdendo potrebbe anche dire addio al primo posto. Il pareggio tra Bassano e Pro Patria viene quotato a 3.00 da Paddy Power.

PRONOSTICO: 1-1
Mantova – Castiglione | domenica ore 15:00

Tra Mantova e Castiglione la differenza potrebbero farla le motivazioni. La squadra di casa ha già tagliato il traguardo della salvezza, mentre il Castiglione sta lottando per ottenere un posto nei playoff, magari nella migliore posizione possibile. Si tratta di un derby visto che Castiglione delle Stiviere si trova in provincia di Mantova. Il presidente uscente del Mantova Bompieri – che sta per cedere la società a Lodi – ha fatto visita alla squadra del Mantova per motivarla, ma in casa Castiglione hanno preparato nel corso della settimana molto bene la partita e anche per questo è il Castiglione a partire favorito.

PRONOSTICO: 1-2

Venezia – Giacomense | domenica ore 15:00

Il Venezia sembrava ad un certo punto della stagione poter rimontare fino alla prima posizione, poi + arrivato qualche risultato negativo. Ormai la promozione diretta è impossibile da raggiungere, ma la squadra di Sottil punta a conquistare il miglior piazzamento possibile per i playoff. La Giacomense – avversario di turno – ha centrato la salvezza ma come ha ricordato ai suoi giocatori Sottil in settimana la Giacomente ha vinto le ultime tre partite in trasferta senza nemmeno subire un gol. Proprio i recenti risultati molto positivi e la salvezza raggiunta potrebbero però costare un calo di motivazioni, quelle che al Venezia non mancano.

PRONOSTICO: 2-1
Rimini – Savona | domenica ore 15:00

Con le ultime due sconfitte di fila il Rimini si è complicato maledettamente la vita e adesso deve guardarsi le spalle, perché anziché giocare i playout potrebbe retrocedere direttamente. Avrebbe insomma bisogno di una vittoria. Ma il Savona, secondo in classifica, non può sbagliare. Sa bene la squadra ligure che vincendo potrebbe mettere una ipoteca sulla promozione in Prima Divisione. È vero che il Savona ha vinto solo una partita nelle ultime cinque, ma è anche vero che l’ha fatto domenica scorsa, interrompendo la crisi. Insomma, ha le carte in regola per poter espugnare il campo del Rimini, anche se i romagnoli in casa hanno subito solo 10 gol. La vittoria del Savona sul campo del Rimini viene quotata a 2.30 da Paddy Power.

PRONOSTICO: 0-1