Ligue 1: si chiude la 33a giornata

Ligue 1 e 2
SAINT ETIENNE – AJACCIO | ore 18:30

Sabato scorso, battendo in finale il Rennes per 1-0, il Saint Etienne ha conquistato la Coupe de la Ligue 2012-2013, tornando a vincere un titolo a 32 anni di distanza dall’ultima volta: una grande gioia ed una straordinaria iniezione di fiducia per i “Verts”, dunque, in vista della fase conclusiva della stagione. Nella sua storia, il Saint Etienne non ha mai perso in casa contro l’Ajaccio: vincere la partita di oggi significherebbe riportarsi a soli due punti dal terzo posto in classifica, che vale la qualificazione ai play-off di Champions League.

Formazioni ufficiali:
SAINT ETIENNE: Ruffier, Zouma, Ghoulam, Clerc, Cohade, Guilavogui, Perrin, Aubameyang, Mollo, Brandao, Bodmer.
AJACCIO: Ochoa, Chalme, Zubar, Poulard, Bouhours, Andre, Mostefa, Cavalli, Lasne, Mutu, Diarra.

PRONOSTICO: 2-1
RENNES – TROYES | ore 18:30

La sconfitta incassata quattro giorni fa contro il Saint Etienne, nella finale della Coupe de la Ligue, ha rappresentato una grande delusione per il Rennes. Ora, però, i rossoneri provano a voltare pagina, rituffandosi nell’atmosfera del campionato: li attende un abbordabile match casalingo contro il Troyes, che è ultimo in classifica e sembra ormai destinato alla retrocessione. Finora, in particolare, la squadra di Furlan è stata disastrosa proprio in trasferta, dove ha raccolto solo 5 punti in 15 partite.

Formazioni ufficiali:
RENNES: Costil, Foulquier, Apam, Boye, Mavinga, Pajot, A.Diarra, Féret, S.Diallo, Pitripa, Montaño.
TROYES: Thuram, Faussurier, Rincon, Bréchet, N’Sakala, Darbion, Xavier Thiago, Nivet, Enza-Yamissi, Camus, Bahebeck.

PRONOSTICO: 3-1