Il Manchester United stasera può vincere la Premier

Premier League
MANCHESTER UNITED – ASTON VILLA | lunedì ore 21:00

Il regalo fatto ieri dal Manchester City di Roberto Mancini secondo in classifica – che ha perso tre a uno in casa del Tottenham dopo essere passato in vantaggio – è di quelli da aprire subito per il Manchester United dell’allenatore Ferguson. Vincendo stasera contro l’Aston Villa infatti il Manchester United sarà campione d’Inghilterra per la ventesima volta nella storia, il tredicesimo titolo conquistato da Sir Alex. L’avversario di questa sera – l’Aston Villa – ha sempre fatto molta fatica contro il Manchester United ed infatti negli ultimi 34 precedenti ha vinto una sola volta nel 2009 e nelle ultime 20 partite giocate all’Old Trafford – lo stadio del Manchester United – ha segnato soltanto 10 gol. L’Aston Villa negli ultimi cinque turni ha fatto gli stessi punti del Manchester United e cioè 10, è in ripresa però la salvezza non è ancora matematica anzi ha solo tre punti di vantaggio sul Wigan che deve recuperare una partita. L’Aston Villa giocherà per cercare l’impresa – che vorrebbe dire fare anche un solo punto – ma con tutto lo stadio pronto a fare festa e una tradizione molto sfavorevole non sarà facile. Per il Manchester United questa è un’occasione troppo grande, anche per non rischiare poi di dover rimandare altre volte la conquista matematica del titolo per via di due partite non facili contro Arsenal e Chelsea che lo aspettano in calendario. In casa il Manchester ha vinto 14 partite su 16 segnando 40 gol complessivi, l’Aston Villa è reduce da otto segni “over” (almeno tre gol complessivi a partita) consecutivi in trasferta.

La quota per l’1/1 primo tempo finale è 1.68, per l’over è 1.40 su Paddypower che oltre al bonus di benvenuto per i nuovi utenti del 100% fino a cinquanta euro, propone per questa partita anche il Power Bonus con rimborso delle puntate in singola su primo marcatore, risultato esatto e parziale primo tempo/finale se ci sarà un gol nei minuti di recupero del secondo tempo.

Probabili formazioni:
MANCHESTER UNITED: De Gea, Rafael, Vidic, Evans, Evra, Valencia, Carrick, Jones, Kagawa, Rooney, Van Persie.
ASTON VILLA: Guzan, Lowton, Vlaar, Baker, Bennett, Westwood, Delph, N’Zogbia, Weimann, Benteke, Agbonlahor.

PRONOSTICO: 3-1