Ligue 1: il PSG vuole dimenticare la Coppa

Ligue 1 e 2
MONTPELLIER – LIONE | venerdì ore 20:30

Il Montpellier ha conquistato ben 34 punti in casa in questo campionato: soltanto il PSG, che ne ha ottenuti 36, ha esibito finora un rendimento interno migliore in Ligue 1. Trasferta non semplice, dunque, per il Lione, che oltretutto non vince fuori casa dal 17 febbraio, quando riuscì ad imporsi per 4-0 sul campo del Bordeaux.

Probabili formazioni:
MONTPELLIER: Jourdren, Congré, Hilton, El-Kaoutari, Bedimo, Estrada, Stambouli, Cabella, Belhanda, Mounier, Camara.
LIONE: Vercoutre, Fofana, Koné, Umtiti, Dabo, Gonalons, Grenier, Gourcuff, Briand, Gomis, Lisandro Lopez.

PRONOSTICO: 1-1
MARSIGLIA – BREST | sabato ore 17:00

Il Marsiglia, seconda forza del campionato francese, è in serie positiva da sei giornate, durante le quali ha collezionato tre vittorie ed altrettanti pareggi. Il buon momento della formazione allenata da Baup potrebbe proseguire nel match contro il Brest, che viceversa è reduce da cinque sconfitte consecutive. Nella sua storia, il Marsiglia non ha mai perso in casa con questo avversario.

Probabili formazioni:
MARSIGLIA: Mandanda, Fanni, Nkoulou, Mendes, Morel, Cheyrou, Kadir, Romao, Valbuena, Gignac, A. Ayew.
BREST: Thébaux, Martial, Mendy, Traoré, Kantari, Grougi, Sissoko, Auras, Touré, Raspentino, Benschop.

PRONOSTICO: 2-1
BASTIA – LILLE | domenica ore 14:00

Il Lille è la squadra di Ligue 1 che ha ottenuto più punti di tutte (23) nelle ultime 10 giornate di campionato. La squadra guidata da Garcia vuole continuare a vincere per inseguire la qualificazione ai play-off di Champions League, che al momento è a tre punti di distanza. Il Bastia, al contrario, è a metà classifica, è quasi aritmeticamente salvo e dunque non sembra avere particolari motivazioni.

Probabili formazioni:
BASTIA: Landreau, Marchal, Faty, Harek, Cioni, Khazri, Palmieri, Yatabaré, Rothen, Thauvin, Modeste.
LILLE: Elana, Sidibé, Beria, Chedjou, Basa, Balmont, Gueyé, Payet, Martin, Kalou, Rodelin.

PRONOSTICO: 1-3
NANCY – EVIAN | domenica ore 17:00

Sfida importantissima in zona retrocessione: il Nancy è terzultimo, ma è in netta crescita e recentemente è tornato a sperare nella salvezza; l’Evian, quintultimo, ha soltanto tre punti in più e non può stare tranquillo. Entrambe le squadre stanno vivendo un ottimo periodo: nelle ultime sei giornate, il Nancy ha conquistato 13 punti, mentre il Nancy ne ha totalizzati 11. La sfida si preannuncia molto delicata e potrebbe rivelarsi equilibrata.

Probabili formazioni:
NANCY: Grégorini, Jebbour, Lotiès, Sané, Puygrenier, Mangani, Louis, Karaboué, Grange, Bakar, Alo’o Efoulou.
EVIAN: Laquait, Betao, Wass, Mongongu, Djadjedje, Rabiu, Barbosa, Ninkovic, Sorlin, Berigaud, Khlifa.

PRONOSTICO: 1-1
PSG – NIZZA | domenica ore 21:00

Il PSG, che in settimana è stato eliminato dalla Coppa di Francia dall’Evian, si rituffa nell’atmosfera del campionato. Nello scorso week-end, la squadra della Capitale ha ulteriormente consolidato il suo primato, aumentando a nove i suoi punti di vantaggio sul Marsiglia. Il titolo di campione di Francia, insomma, è vicinissimo per gli uomini di Ancelotti, che ora cercano un nuovo successo in casa contro il Nizza: l’impegno non è dei più agevoli, ma l’impressione è che il PSG, magari faticando, possa vincere, sfruttando anche il ritorno di Ibrahimovic, che rientra dopo aver scontato un turno di squalifica.

Probabili formazioni:
PSG: Sirigu, Van der Wiel, Sakho, Thiago Silva, Maxwell, Matuidi, Verratti, Pastore, Lucas, Lavezzi, Ibrahimovic.
NIZZA: Ospina, Civelli, Pejcinovic, Genevois, Digard, Traoré, Pied, Anin, Kolodziejczak, Cvitanich, Bruins.

PRONOSTICO: 3-2