Il Trapani gioca in casa contro il Pavia

Lega Pro
Treviso – Tritium | domenica ore 15:00

Chi sta peggio tra Treviso e Tritium? Diciamo che nessuno delle due se la passa bene. Di sicuro se il Treviso vuole agganciare i rivali ed evitare la retrocessione diretta (4 punti il distacco) deve vincere questo scontro diretto. Altrimenti potrà già pensare alla prossima stagione. Serve una grande prova, e qui le statistiche servono a poco. Il Treviso deve puntare tutto sull’orgoglio e sulla voglia di uscire fuori da questa situazione, mentre la Tritium (battuta dalla Reggiana nell’ultimo turno) in trasferta qualche buon risultato l’ha ottenuto e potrebbe giocare anche per il pareggio. Il Treviso recupera Piccioni, Esposito e Stendardo e spera nel pienone di pubblico: sarà giornata biancoceleste.

PRONOSTICO: 1-0
Trapani – Pavia | domenica ore 15:00

Sulla carta è una partita semplice, perché il Pavia non ha ambizioni di playoff ed è ad un passo dalla matematica salvezza. Il Trapani sa di dover vincere a tutti i costi per mantenere il primo posto in classifica e magari allungare sul Lecce, atteso da una dura trasferta. Il Pavia tra l’altro ha perso in 4 delle ultime 5 trasferte mentre il Trapani in casa ha subito solo otto reti. Tra i padroni di casa saranno sicuri assenti Basso, Pirrone e Rizzi. Il Pavia andrà in Sicilia a chiudersi e giocherà con il 5-4-1. Ma servirà per uscire indenne?

PRONOSTICO: 2-0

Reggiana – Lecce | domenica ore 15:00

Guardando al livello qualitativo delle due formazioni non c’è storia, perché il Lecce è chiaramente più forte. Ma questo non sempre serve nel calcio, dove conta molto l’aspetto motivazionale. La Reggiana ha spezzato la lunga serie negativa andando a vincere sul campo della Tritium, ma sarà difficile evitare i playout. Il Lecce, dal canto suo, ha ridotto a due i punti di ritardo dal Trapani capolista e, se vuole sorpassarlo, deve fare bottino pieno. Il tecnico dei pugliesi Toma dovrà rinunciare a Giacomazzi, Ferrario, Petrachi e Tomi, ma per sua fortuna avrà a disposizione sia Bogliacino che Chevanton.Reggiana in emergenza per le squalifiche di Bonvissuto, Sprocati e Antonelli. Pronostico a favore degli ospiti.

PRONOSTICO: 1-2
Cuneo – Como | domenica ore 15:00

Quella tra Cuneo e Como è la classica partita dove il pareggio non serve a niente, se non a continuare a navigare nei guai. Entrambe in zona playout, avrebbero bisogno di una vittoria per risalire la china e cercare di uscire da questa situazione. Como che ha vinto domenica scorsa in maniera rocambolesca contro il Treviso, Cuneo che ha pareggiato sul campo del San Marino. I padroni di casa hanno un grave problema quando giocano nel loro stadio: segnano poco, solo 8 gol in tutto. Ma subiscono anche poco, solo 9 i gol incassati. Il Como ha perso le ultime 4 trasferte e difficilmente vincerà. E allora visto che il pareggio serve a poco probabilmente per la paura di perdere alla fine potrebbe arrivare proprio un pareggio.

PRONOSTICO: 0-0