Ligue 2: il Gazélec Ajaccio è spacciato

Ligue 1 e 2
CAEN – LENS | ore 20:00

Alle spalle della capolista Monaco, che rimane una spanna sopra tutte le sue rivali, c’è grande lotta per gli altri due piazzamenti che valgono la promozione: in due punti ci sono quattro formazioni, tra cui il Caen, che può provare a sfruttare questo turno casalingo contro il Lens, squadra ormai tranquilla e senza particolari obiettivi da inseguire.

Probabili formazioni:
CAEN: Perquis, Seube, Wagué, Pierre, Sorbon, Guerriero, Fajr, Cuvillier, Leca, Duhamel, Kim.
LENS: Atrous, Démont, Cyprien, Yahia, Baal, Coeff, Lemoigne, Sow, Saint-Ruf, Bela, N’Diaye.

PRONOSTICO: 2-1
CLERMONT FOOT – LE HAVRE | ore 20:00

Quando ci si avvicina al termine di una stagione, le motivazioni possono fare la differenza. Il Le Havre è ottavo in classifica, lontanissimo dalla zona retrocessione, ma anche piuttosto distante dal terzo posto che vale la promozione. Il Clermont Foot, invece, è in piena lotta per non retrocedere e va a caccia di punti pesanti: inoltre, ha vinto gli ultimi quattro precedenti casalinghi disputati contro il Le Havre.

Probabili formazioni:
CLERMONT FOOT: Farnolle, Avinel, Esor, Imorou, Saïss, Capelle, Ekobo, Moreira, Salibur, Armand, Dembélé.
LE HAVRE: Boucher, Mendy, Touré, Le Marchand, Louvion, Fontaine, Zola, Mesloub, Bonnet, Rivière, Malfleury.

PRONOSTICO: 3-1
CHAMOIS NIORTAIS – ANGERS | ore 20:00

L’Angers è quarto in classifica, ad un solo punto dalla zona promozione, e dunque è in piena corsa per il salto di categoria. In trasferta, in particolare, gli uomini allenati da Moulin hanno già ottenuto 24 punti: solo il Monaco ha avuto un rendimento esterno migliore. Sul campo dello Chamois Niortais, l’Angers ha vinto quattro degli ultimi sei precedenti, sempre con lo stesso risultato: 1-0.

Probabili formazioni:
CHAMOIS NIORTAIS: Delecroix, Bernard, Bong, Lahaye, Pallois, Durand, Houla, Diaw, Roye, Glombard, Lafourcade.
ANGERS: Malicki, Couturier, Diallo, Fall, Zoro, Auriac, El Jadeyaoui, Diers, Keserü, Ravet, Doré.

PRONOSTICO: 0-1
SEDAN – GAZELEC AJACCIO | ore 20:00

Sfida tra due squadre disperate, che difficilmente potranno evitare la retrocessione. Il Gazélec Ajaccio occupa l’ultima posizione ed è praticamente spacciato, visto che nelle ultime ore si è anche visto infliggere sanzioni pesantissime, in seguito agli incidenti verificatisi nel corso del match del 1 marzo con il Monaco: il club corso è stato punito con tre punti di penalizzazione in classifica e cinque giornate di squalifica del proprio stadio. Il Sedan, invece, è penultimo, è reduce da un buon match giocato a Lens e conserva ancora qualche debole speranza. Per alimentarla, però, deve ovviamente vincere questa agevole partita casalinga.

Probabili formazioni:
SEDAN: Perraud, Bellaïd, Dielna, Le Bihan, Pogba, Aït Ben Idir, Court, Kouamatien, Tchenkoua, Diallo, Diaby.
GAZELEC AJACCIO: M’Bolhi, Davidas, Filippi, Rachidi, Dufau, Maïga, Poggi, Colinet, Collorédo, Novillo, Saadi.

PRONOSTICO: 2-0