Su Reggina-Bari c’è il Power Bonus

Serie Bwin
REGGINA – BARI | venerdì ore 20:45

Sei punti su tre partite per l’allenatore Pillon – che ha sostituito Dionigi – sulla panchina della Reggina. Non sono pochi, ma finora non bastano per salvarsi perché la classifica di Serie B vede la squadra di Reggio Calabria al quartultimo posto, che secondo il regolamento attuale vorrebbe dire disputa del playout – che sarebbe lo spareggio salvezza – contro la quintultima. La classifica è cortissima, la Reggina è distante soltanto sei punti dall’ottava posizione. Chi riesce a mettere in fila tre vittorie si salva, ma è ormai certo che per evitare lo spareggio sarà necessario arrivare almeno sestultimi. I play-out vengono disputati solamente nel caso in cui tra la quintultima e la quartultima in classifica in stagione regolare vi siano meno di 5 punti di differenza: con una classifica così corta è quasi impossibile che in queste giornate conclusive si venga a creare tale distacco. E così la partita della Reggina contro il Bari, squadra diretta concorrente per la salvezza, diventa fondamentale. La Reggina segna poco in casa, il Bari in trasferta è reduce da sei “under” (meno di tre gol complessivi a partita) su sette partite.

Il problema per la Reggina è che affronterà un Bari ben diverso da quello che aveva iniziato male il 2013. Nelle ultime sei partite la squadra allenata da Torrente ha fatto 14 punti, senza la penalizzazione sarebbe settima in classifica ad un solo punto di distanza dai playoff.

Pillon conferma la stessa formazione che ha schierato nelle precedenti tre partite, gli unici cambi sono Di Bari per lo squalificato Bergamelli – e non è la stessa cosa –, più Hetemaj per Armellino. Nel Bari l’attaccante Caputo è ancora infortunato, ma il giovane di proprietà della Roma Tallo lo sta sostituendo bene. E in panchina Torrente ha il promettente trequartista Bellomo pronto ad entrare in caso di bisogno.

Il Bari al momento ha qualcosa in più ma non vince nello stadio della Reggina, il Granillo, dal 1954. La quota per il segno “under” (meno di tre gol complessivi nella partita) è 1.60 su Paddypower che per questa partita propone il Power Bonus con rimborso delle puntate su risultato esatto e parziale primo tempo/finale in caso di almeno quattro gol segnati.


Probabili formazioni:
REGGINA: Baiocco, Adejo, Ely, Di Bari, Antonazzo, Hetemaj, Colucci, Barillà, Rizzato, Di Michele, Comi.
BARI: Lamanna, Ristovski, Ceppitelli, Dos Santos, Rossi, De Falco, Romizi, Defendi, Iunco, Tallo, Ghezzal.

PRONOSTICO: 1-1