Il Qpr ha poco da difendere

Premier League

FULHAM – QPR | lunedì ore 21:00

L’allenatore del Fulham può sorridere per due motivi. Il primo è che vincendo nell’ultimo turno sul campo del Tottenham ha finalmente dimostrato che la sua squadra non è forte soltanto nelle partite in casa. Il secondo è che tutti i giocatori della rosa sono a disposizione, ed era successo raramente in questa stagione. Così in questa partita contro il Qpr potrà schierare la stessa formazione dell’ultimo punto con Berbatov – che ha segnato 4 gol nelle ultime 5 partite – al centro dell’attacco e l’ex milanista Emanuelson pronto a fare la differenza da dodicesimo uomo, entrando nel corso della partita.

Il Qpr in trasferta fa pena, ne ha vinto appena 2 delle ultime 26. La classifica è ormai compromessa, sette punti dalla zona salvezza sono troppi, Redknapp sta cambiando atteggiamento alla sua squadra. Ormai c’è poco da difendere e i tre segni “over” (almeno tre gol complessivi in una partita) consecutivi ne sono la dimostrazione.

L’over è a quota 1.80 su Paddypower che per questa partita propone anche il Power Bonus con rimborso delle puntate su risultato esatto, primo marcatore e parziale primo tempo/finale se nella partita sarà segnato un gol su calcio di rigore.

Probabili formazioni:
FULHAM: Schwarzer, Riise, Hangeland, Senderos, Riether, Duff, Sidwell, Karagounis, Dejagah, Ruiz, Berbatov.
QPR: Julio Cesar; Fabio, Samba, Hill, Bosingwa; Mbia; Townsend, Jenas, Park, Rémy; Zamora.

PRONOSTICO: 2-1